Le dichiarazioni di Stefanos Tsitsipas prima della sfida contro Zverev



by ANTONIO FRAPPOLA

Le dichiarazioni di Stefanos Tsitsipas prima della sfida contro Zverev

La semifinale della parte basse del tabellone del Mutua Madrid Open vedrà Stefanos Tsitsipas sfidare Alexander Zverev per l’undicesima volta in carriera nel circuito maggiore. Il tennista greco si è aggiudicato sette delle dieci partite giocate contro Zverev e ha vinto l’ultimo scontro diretto a Monte Carlo poche settimane fa.

Il tedesco, da parte sua, non ha mai battuto Tsitsipas sulla terra battuta. Partendo dalla prestazione contro Andrey Rublev ai quarti di finale, Tsitsipas ha parlato del suo stato di forma e dei suoi obiettivi in conferenza stampa.

Stefanos Tsitsipas e la figura del mental coach

"Era molto importante mantenere la calma nell'ultima parte della partita, ed è quello che ho fatto. Non credo di aver servito con tensione nel game finale. Sono concentrato, il mio corpo è molto rilassato.

Non mi sento nervoso quando gioco. Tutto questo è qualcosa su cui ho lavorato. Ho la sensazione di essere sempre focalizzato sul presente. Questo è qualcosa di fantastico. Ma tutto viene con il lavoro. Viene con le routine quotidiane, che è quello che ho fatto.

La persona seduta lì. Costas. Mi aiuta a raggiungere questo. È qui con me" , ha spiegato il greco descrivendo la sua relazione con il mental coach Costas. "Mi conosce da quando avevo 10 anni. Fu la prima persona ad andare a vedere la mia partita e finì per incontrare mio padre con il quale studiava insieme all’università molti anni fa, prima ancora che io nascessi.

Mio padre lo conosceva da lì. Costas è uno psicologo. Abbiamo lavorato con Costas per molto tempo, ma limitato, soprattutto prima che potesse di nuovo viaggiare. Non è stato facile con la recente pandemia. Mi aiuta con la mia routine ogni singolo giorno.

Sono sicuro che quest’anno mi seguirà in molti più tornei. Lui ha una vita in Grecia e quindi non è facile, ma mi piacerebbe includerlo in più tornei quando sono nel Tour” .

Stefanos Tsitsipas