Casper Ruud su Carlos Alcaraz: "Cercherò di prendermi la rivincita"



by ANTONIO FRAPPOLA

Casper Ruud su Carlos Alcaraz: "Cercherò di prendermi la rivincita"

Saranno Casper Ruud e Carlos Alcaraz a contendersi il titolo del Miami Open. Per entrambi si tratta della prima finale in un torneo Masters 1000 e sarà importante non lasciarsi condizionare dalla tensione. Il norvegese ha sconfitto avversari del calibro di Alexander Bublik e Cameron Norrie senza troppi patemi e ai quarti di finale ha affrontato Alexander Zverev, uno dei favoriti a Miami.

Dopo aver perso il secondo set con il punteggio di 1-6, Ruud ha rialzato la testa e imposto nuovamente il suo ritmo agli scambi. Il tedesco non ha più impensierito il rivale in risposta e ha rimediato una dolorosa sconfitta.

L’attuale numero 8 del ranking ATP ha poi dominato la semifinale con Francisco Cerundolo e, questa sera, avrà la possibilità di sollevare al cielo il primo titolo “1000” . Dall’altra parte della rete, però, ci sarà un Alcaraz in grande spolvero.

Il giovane talento spagnolo sembra aver compiuto il definitivo salto di qualità e non ha nessuna intenzione di fermarsi. In caso di vittoria, Alcaraz scavalcherebbe Jannik Sinner in classifica e si porterebbe a soli 29 punti dalla top ten all’età di 18 anni.

Numeri che lasciano senza parole e che appartengono solo a una determinata categoria di tennisti: quella dei fenomeni.

Ruud cerca la rivincita con Alcaraz

Ruud, da parte sua, farà il massimo per sfruttare la sua solidità e non permettere ad Alcaraz di fare il brutto e il cattivo tempo.

L’unico precedente tra i due risale al torneo di Marbella, disputato nel 2021 sulla terra battuta. A vincere in quell’occasione con il punteggio di 6-2, 6-4 fu lo spagnolo. Una partita che Ruud non ha mai dimenticato.

“Tutti sono capaci di vedere quanto sia talentuoso. Ha la mentalità giusta. Interpreta molto bene le partite, conosce il suo gioco e sa quando tirare determinati colpi" , ha spiegato Ruud in conferenza stampa. "Quando gioca il suo miglior tennis è semplicemente impressionante.

Tende a prendere spesso grossi rischi. A Marbella ha giocato un’ottima partita contro di me lo scorso anno. Non ho avuto quasi nessuna possibilità, quindi cercherò di prendermi la rivincita. Carlos sarà uno dei protagonisti del Tour per molti anni, è un giocatore fantastico” . Photo Credit: Peter Staples/ ATP Tour

Casper Ruud Carlos Alcaraz