"Ha giocato meglio": Hubert Hurkacz si 'arrende' allo strapotere di Carlos Alcaraz



by MARIO TRAMO

"Ha giocato meglio": Hubert Hurkacz si 'arrende' allo strapotere di Carlos Alcaraz

Si ferma in semifinale la striscia di vittorie di Hubert Hurkacz nel torneo di Miami. Il polacco ha un grande rapporto con questo Masters 1000, torneo che ha vinto la scorsa stagione. Tanti avversari di livello battuti con il tennista che si è dovuta arrendere al giovanissimo talento NextGen Carlos Alcaraz.

Il tennista iberico, autore di 17 vittorie e solo 2 sconfitte quest'anno si è rivelato un avversario durissimo ed Hurkacz ha ceduto in due set, specificamente in due tesi tiebreak. In conferenza stampa nel post partita il polacco ha ammesso il valore di Alcaraz e per certi versi non è apparso neanche troppo sorpreso da una sconfitta che in tanti additavano come probabile.

Tante belle parole per Carlos ed Hurkacz che ha iniziato cosi la conferenza: "Carlos è davvero un grande tennista ed è stata una bella sfida giocare contro di lui. Sta giocando un tennis di grande livello, direi pazzesco calcolando la sua età.

Non posso che fargli i complimenti. Quando vedi come gioca e pensi alla sua età capisci che sicuramente lui è qualcosa di speciale. Ha una carriera incredibile davanti a sé ed oltre tutto ha un bellissimo gioco".

Hubert Hurkacz commenta la gara contro Carlos Alcaraz

Il tennista, uscito ora dalla Top Ten, ha poi chiarito come considera il match perso nella notte: "Ha fatto un ottimo lavoro, ha giocato molto bene e ha giocato in maniera magnifica.

Certo, penso di poter fare meglio rispetto a come ho giocato oggi ma lui ha alzato l'asticella. Ha giocato bene in maniera continua per tutto il match, ho cercato di fare del mio meglio ma evidentemente ha giocato meglio di me.

Penso all'ultimo tiebreak, io ho sbagliato un paio di colpi ma lui ha giocato dei punti bellissimi". Riguardo il rapporto con Miami il tennista ha continuato: "Amo questa città, c'è una grande atmosfera e le persone sono molto gentili.

Ho anche la finale di doppio (in giornata), non mi aspettavo sinceramente di fare così bene anche nel singolo ma ho giocato bene e mi sono divertito molto".

Hubert Hurkacz Carlos Alcaraz