Holger Rune lancia la sfida a Matteo Berrettini dopo la vittoria contro Humbert



by   |  LETTURE 3188

Holger Rune lancia la sfida a Matteo Berrettini dopo la vittoria contro Humbert

Holger Rune ha guadagnato l’accesso al tabellone principale del Masters 1000 di Indian Wells battendo Mitchell Krueger e Stefan Kozlov nel torneo di qualificazioni. Il giovane tennista danese ha affrontato con grande coraggio Ugo Humbert al primo turno e ha ottenuto uno dei successi più importanti in carriera.

Grazie al 6-3, 6-2 inflitto al tennista francese, Rune avrà la possibilità di sfidare Matteo Berrettini, testa di serie numero 6 in California, al secondo turno. Il 25enne romano, lo scorso 23 febbraio, si è ritirato nel corso del match di primo turno ad Acapulco a causa del solito problema agli addominali.

Un problema che dovrebbe aver superato senza gravi conseguenze. In conferenza stampa, Rune ha parlato del match vinto contro Humbert e della suo prossimo impegno con Berrettini.

Rune lancia la sfida a Matteo Berrettini

"Mi sento benissimo.

È stata una grande partita. Ugo è un avversario difficile da affrontare. Può giocare un tennis fantastico. Quest'anno ha battuto Daniil Medvedev all'ATP Cup, quindi ha sicuramente un buon livello" , ha detto Rune.

"Ho giocato bene dall'inizio della partita. Partire bene è stato importante. C'era un'atmosfera fantastica sugli spalti e sono davvero contento della mia vittoria. Lui ha perso molte partite quest'anno - forse non ha la stessa fiducia di prima - ma penso di aver sfruttato questa cosa a mio vantaggio giocando un tennis aggressivo" .

Sul match contro Berrettini, Rune ha infine spiegato: "La prossima partita sarà una grande prova contro Berrettini. Sarà divertente vedere come entrerà in campo. Sono sicuro che sarà una partita molto difficile, soprattutto considerando che Matteo è uno dei migliori giocatori al mondo in questo momento.

Cercherò di essere all'altezza della situazione e di dimostrare che posso lottare con i migliori" . La partita tra Berrettini e Rune si disputerà questa sera. Photo Credit: Peter Staples/ ATP Tour