Jiri Vesely, dalla vittoria su Novak Djokovic ai problemi col Covid



by LUCA FERRANTE

Jiri Vesely, dalla vittoria su Novak Djokovic ai problemi col Covid

Nick Kyrgios e Jiri Vesely. Due dei giocatori nel circuito Atp che hanno dimostrato di avere grande talento ma probabilmente non hanno ottenuto i risultati pronosticati da molti addetti ai lavori. Due tennisti che possono vantare di avere un 2-0 netto in proprio favore nei precedenti con Novak Djokovic, il campione serbo che ha perso nelle ultime ore la leadership del ranking mondiale.

Il ceco si è reso protagonista di una splendida prestazione a Dubai, tale da compiere l'impresa di battere la testa di serie numero uno del torneo e regalarsi l'accesso alle semifinali.

Le sue parole

In conferenza stampa l'eroe della giornata dei quarti di finale ha espresso le sue sensazioni dopo la vittoria: "Non avrei mai pensato di arrivare così lontano, ho avuto un sorteggio molto complesso ed è impressionante essere arrivato fin qui.

Voglio godermi il successo per qualche ora, è stata una grande battaglia. Ho iniziato molto nervoso perché sapevo che era fondamentale guadagnare un vantaggio, in modo che giocassi con più tranquillità.

Ho commesso degli errori nei momenti cruciali e la verità è che alla fine ero molto stanco. Forse essere così sfinito era un fattore determinante per non pensare troppo alla situazione in cui mi trovavo durante il tie-break, ho saputo pensare punto per punto e mantenere la concentrazione" ha dichiarato.

La confessione: "A febbraio 2021 sono risultato positivo al Covid. Pensavo che andasse tutto bene, perché non avevo quasi sintomi, ma quando sono uscito dall'isolamento e sono tornato ad allenarmi mi risultava impossibile respirare.

Non potevo essere in campo, non sono stato in grado di allenarmi per più di un'ora e la situazione è rimasta la stessa per tre mesi. Ho parlato con molti medici, hanno fatto innumerevoli esami medici e non c'era spiegazione" ha aggiunto.

"Quando tutto cominciava a migliorare, ho avuto un incidente stradale. Ho avuto problemi al collo quando sono caduto contro un albero e, anche se per fortuna non era niente di grave, ho sofferto per mesi" ha concluso Vesely. Photo credit: Atp tour.

Jiri Vesely Novak Djokovic