Nick Kyrgios si racconta e rivela: "Ho anche pensato di lasciare il tennis"



by   |  LETTURE 4865

Nick Kyrgios si racconta e rivela: "Ho anche pensato di lasciare il tennis"

Nick Kyrgios è stato più volte criticato per alcuni comportamenti, mostrati in campo, considerati sopra le righe. Ma come tutti sanno: il campo può spesso trasformare un atleta e restituire un’immagine sbagliata di una persona.

Il tennista australiano si è schierato in più di un’occasione dalla parte dei più “deboli” e, attraverso la sua Fondazione, ha fornito aiuti economici e supporto psicologico a molte persone.

Le parole hanno sempre un peso e le opinioni espresse dalla stampa o da alcuni suoi colleghi, hanno finito per colpire anche Kyrgios.

Nick Kyrgios si racconta: "Non voglio che questo accada di nuovo"

“Ogni giorno, nel corso degli ultimi 5/6 anni, mi sono svegliato e ho letto gli stessi commenti.

‘Sei un talento sprecato’ . ‘Sei l’unico giocatore così ricco di talento che non vincerà mai un torneo del Grande Slam’ " , ha spiegato l’australiano a Stellar Magazine.

“Ho attraversato periodi nella mia vita in cui ho davvero dovuto lottare mentalmente contro questi commenti. Ero in una sorta di luogo oscuro, e anche i miei pensieri erano oscuri. Non voglio che questo accada di nuovo.

Non voglio combattere contro i media. Ho anche pensato al ritiro. Tutti si aspettano che io sia un certo tipo di persona, ma semplicemente non voglio esserlo” . In un’intervista al “The Daily Telegraph” , Kyrgios ha poi ribadito: “Non penso di essere immaturo.

Ho visto più cose io nella mia vita che il 95% dei cittadini australiani. Ho visitato molti luoghi, ho conosciuto culture differenti, incontrato milioni di persone. Ho visto la povertà e cercato di aiutare molte persone; cosa che continuerò a fare.

La parola immaturo viene utilizzata da persone ignoranti. Posso ammettere di essere stato una testa calda, ma non molto di più. Non ho avuto paura di mostrare le mie vere emozioni ad inizio carriera. Conosco i miei valori" .

Kyrgios, dopo la vittoria degli Australian Open in doppio, ha deciso di prendersi del tempo per recuperare le energie.