Zverev e Struff parlano dopo la vittoria della Germania in Atp Cup



by   |  LETTURE 2328

Zverev e Struff parlano dopo la vittoria della Germania in Atp Cup

Dopo la seconda giornata di Atp Cup diversi gironi vedono quasi tutte le squadre in lizza ed ancora in bilico. Se nel gruppo dell'Italia gli azzurri si giocano qualificazione con Russia e Australia (per i padroni di casa visto la differenza set è molto difficile), la situazione nel Gruppo C è una totale incognita con tutte e 4 squadre al momento con una vittoria ed una sconfitta.

Visto la presenza del numero 3 al mondo Alexander Zverev e di un ottimo secondo tennista come Struff la Germania veniva considerata da tutti come la favorita del girone ma anche abbastanza a sorpresa è stata sconfitta nel primo match del girone dalla Gran Bretagna che ha vinto il decisivo doppio.

I tedeschi si sono rifatti nella notte ed hanno battuto in scioltezza gli Stati Uniti. Al termine del match hanno parlato cosi, in primis ha parlato Alexander Zverev: "Penso che Jan ha fatto un grande sforzo ed ha ottenuto una bella vittoria, ne avevamo bisogno.

Quando sei in vantaggio per 1 a 0 ovviamente è meglio giocare ed entri in modo diverso in campo. Bisogna dare tutto il merito a Jan (Struff), è stato autore davvero di un match fantastico" Zverev ha parlato anche delle sue condizioni ed a riguardo ha commentato: "Mi sento abbastanza bene, penso che la partita di oggi sia stata molto diversa rispetto a quella dell'altro giorno.

Il mio avversario odierno serviva molto bene, ma eccoci qua. Siamo una squadra ed abbiamo vinto. Vogliamo vincere anche l'ultimo match per qualificarci per le semifinali. Io sto cercando la mia forma migliore, cerco di adattarmi ma sto bene.

Con Taylor aveva perso qualche mese fa, quindi è stato bello rivedere in campo. Sono contento delle mie due vittorie, preferisco essere con due vittorie su due match ed è meglio rispetto ad eventuali due sconfitte"

Le parole di Struff dopo la vittoria

Anche Struff ha parlato cosi dopo il successo della Germania: "Nelle ultime quattro gare avevo sempre perso contro Isner e quindi è una vittoria davvero importante per me.

Sascha ha fatto una grande partita e sono contento della vittoria della nostra squadra. Speriamo di raggiungere le semifinali"