Le parole di Alex de Minaur dopo la vittoria contro Matteo Berrettini



by   |  LETTURE 6698

Le parole di Alex de Minaur dopo la vittoria contro Matteo Berrettini

Nonostante la convincente vittoria ottenuta da Jannik Sinner contro Max Purcell nel match che ha aperto la sfida contro l’Australia, l’avventura dell’Italia all’ATP Cup non è iniziata nel migliore dei modi.

Il team capitanato da Vincenzo Santopadre ha infatti perso all’esordio con i padroni di casa e dovrà fare un’impresa per guadagnare l’accesso alle semifinali della competizione. Matteo Berrettini, in particolare, non ha giocato una buona partita ed è stato sconfitto in due set da Alex de Minaur.

Le parole di Alex de Minaur dopo la vittoria contro Berrettini

Il giocatore romano ha probabilmente pagato lo stop che l’infortunio agli addominali gli ha imposto lo scorso novembre, quando nel corso del primo match di Round Robin contro Alexander Zverev alle ATP Finals di Torino è stato costretto a ritirarsi.

Da sottolineare comunque l’ottima prestazione di de Minaur, che ha meritato la vittoria e messo in seria difficoltà Berrettini dal primo all’ultimo scambio. “Questo campo tira fuori il mio meglio" , ha dicharato l'australiano nell'intervista post-partita.

"Non si tratta di quante volte cadi, ma di quante volte ti rialzi. In tutta la mia carriera ho avuto alcune battute d’arresto, ma sono sempre tornato. Ho lavorato molto duramente per essere qui e sono nella migliore forma della mia vita.

Sono pronto per una grande stagione” . L'Italia, per sperare ancora nella qualificazione, sarà costretta ora a vincere senza lasciare troppi punti per strada. Le prossime due sfide vedranno gli azzurri affrontare la Francia, che ha sostituito l'Austria a poche ore dall'inizio del torneo complice il ritiro di Dennis Novak, e la Russia.

I russi hanno avuto la meglio sui francesi all'esordio, Daniil Medvedev ha perso il suo match di singolare contro Ugo Humbert, ma ha poi vinto il doppio decisivo insieme a Roman Safiullin. Photo Credit: Peter Staples