Stefanos Tsitsipas spiega le ragioni del forfait e parla del prossimo futuro



by   |  LETTURE 4347

Stefanos Tsitsipas spiega le ragioni del forfait e parla del prossimo futuro

Stefanos Tsitsipas ha terminato il 2021 in anticipo a causa di problemi fisici che lo hanno costretto poi ad effettuare un operazione al gomito. La situazione sembrava ormai definita ed il greco era apparso pronto e carico per la nuova stagione, ma come capita spesso con il talento greco si è rimasti sorpresi.

Pochi minuti prima del match di debutto con la sua Grecia contro la Polonia e contro Hubert Hurkacz abbiamo visto Stefanos mettere del ghiaccio sul gomito dolorante e subito dopo è stato annunciato il suo forfait.

Dopo l'iniziale preoccupazione, con già persone che mettevano in dubbio la sua presenza agli Australian Open, Tsitsipas ha disputato e vinto il match di doppio ed al termine del match ha parlato in conferenza stampa delle sue condizioni fisiche, rassicurando tutti i suoi fan.

Le parole di Tsitsipas in conferenza stampa

Il tennista ha chiarito la situazione in conferenza ed ha dichiarato: "Il mio gomito sta davvero meglio che mai e dopo anni di differenza sono sollevato perché non ho più problemi ma mi sento normalmente.

Mi aspettavo un po' di preoccupazione, ma non è una cosa grave. Sto solo cercando di proteggermi e sto lavorando per recuperare il ritmo che avevo prima dello stop, sinceramente se non sono al 100 % non reputo giusto scendere in campo e giocare per il mio paese.

Non sono pentito di aver rinunciato a giocare, è stata una decisione ponderata e l'ho presa per il bene della mia squadra. Mi piacerebbe scendere in campo e giocare il mio miglior tennis ma ho reputato di debuttare solo con il doppio"

Stefanos ha poi parlato del futuro, dall'Argentina alle prossime settimane in Australia: "Voglio giocare contro l'Argentina, aspetterò un giorno e poi vedo come mi sento. Ho pochi giorni per prepararmi ma voglio dare un punto di singolare alla mia nazione.

Futuro? Sono al sicuro, credo che con la giusta riabilitazione il mio braccio sarà completamente sano e tra circa una settimana sarò al 100 %" Tsitsipas è uno dei tennisti più attesi a Melbourne e soprattutto visto il possibile forfait di Novak Djokovic è senza dubbio tra i favoriti del torneo.