Coppa Davis, Filippo Volandri suona la carica: "Noi ci siamo"



by   |  LETTURE 1836

Coppa Davis, Filippo Volandri suona la carica: "Noi ci siamo"

Sono molti i giovani tennisti italiani che stanno regalando grandi emozioni agli appassionati al torneo ATP Challenger di Napoli. Oltre agli esperti Stefano Travaglia e Riccardo Bonadio, hanno infatti raggiunto gli ottavi di finale dell’evento campano Flavio Cobolli, Matteo Arnaldi, Gian Marco Moroni, Raul Brancaccio e Andrea Pellegrino.

A seguire le gesta dei ragazzi che potrebbero imporsi anche nel circuito maggiore nei prossimi anni, con un forte pensiero al futuro, ci sta pensando il nuovo capitano della squadra italiana di Coppa Davis.

Volandri suona la carica: "Coppa Davis? Noi ci siamo"

Filippo Volandri è infatti presente al Tennis Club Napoli e in un’intervista al quotidiano ‘La Nazione’ ha spiegato: “Il momento che stiamo vivendo è un onore è un onere e tutto si lega a quello che abbiamo fatto in Federazione per supportare i nostri atleti.

Il punto importante è che la FIT è tornata a credere nel settore tecnico, noi ci siamo rimboccati le maniche, abbiamo lavorato e questi sono i risultati. La chiave di tutto è però la collaborazione con i team dei nostri atleti.

Non abbiamo fatto cambiare allenatore a Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego, anzi lo abbiamo affiancati per dare loro la possibilità di usufruire della nostra consulenza tecnica e psicologica. Con Jannik Sinner, che invece aveva una struttura tecnica diversa c’è stato un lavoro di supporto.

I risultati in tal senso parlano chiaro: i giocatori continuano a migliorarsi. Quando giocavo io non era così" . Le Fasi Finali della Coppa Davis 2021 si disputeranno dal 25 novembre al 5 dicembr elLe aspettative sulla squadra capitanata da Volandri sono molto alte.

L’Italia è stata inserita nel Gruppo E e dovrà superare Stati Uniti e Colombia per guadagnare l’accesso ai quarti di finale della storica manifestazione. A differenza dello scorso anno, la Coppa Davis non si giocherà in un solo Paese e l’Italia avrà la possibilità di esibirsi al Pala AlpiTour di Torino in più di un’occasione: il 26 novembre con il team americano; il 27 con quello colombiano.

"Berrettini e Sinner giocheranno il torneo di doppio a Indian Wells; stiamo facendo delle prove per cercare il binomio migliore" , ha rivelato Volandri al riguardo. "C’è Fabio Fognini ovviamente, che tiene molto a questa manifestazione ed è un leader di questo gruppo. Jannik farà il suo esordio ed è molto entusiasta, noi ci siamo” .