Le parole di Jasmine Paolini dopo la fantastica vittoria a Portorose



by   |  LETTURE 1399

Le parole di Jasmine Paolini dopo la fantastica vittoria a Portorose

Il 2021 continua ad essere un momento magico per i colori azzurri ed anche questa domenica l'Italia ha portato a casa nuovi successi. Nel ciclismo Filippo Ganna si è confermato campione del mondo a cronometro staccando i super favoriti Van der Aert ed Everepoel, in serata l'Italia maschile ha vinto i campionati Europei battendo 3 a 2 la favorita Slovenia ed anche il tennis, ancora una volta, ha certificato questa favolosa annata.

La tennista azzurra Jasmine Paolini ha vinto il torneo Wta di Portorose battendo in finale la favorita Alison Riske, tennista testa di serie numero 3 nel torneo. Match straordinario che ha visto la 25enne tennista non mollare mai, vincere 7-6;6-2 e soprattutto compiere una straordinaria rimonta nel primo set dove era sotto 5-2 e con il servizio per l'avversaria.

Con tenacia e talento Jasmine ha ribaltato il match e vinto il torneo. Da oggi la Paolini è numero 64 delle classifiche mondiali, suo Best Ranking.

Le parole della tennista al termine del match

La Paolini ha eliminato quattro teste di serie nel torneo ed ha di conseguenza buttato fuori ben tre top 50 mostrando una crescita mentale incredibile.

Al termine del match la tennista ha commentato cosi la vittoria: "Penso che quella appena conclusa sia stata una settimana davvero fantastica qui a Portorose. Sono molto felice, ho vinto il primo titolo e per me si tratta di un grande traguardo, vincere sul cemento poi è ancora più speciale.

Arrivare in finale non è stato facile, sono davvero orgogliosa di me stessa perché non mi sono mai arresa" Commentando il rocambolesco match l'azzurra ha affermato: "Penso di essere un po' più rilassata, ho capito di più sul suo gioco ed ho provato a cambiare ritmo sulla sua palla, credo che questa è stata la chiave del match.

La mia crescita? Negli ultimi due mesi ho lavorato duramente, ho capito di più sul mio gioco e dico che voglio mantenere questo livello per tutto il resto della stagione, oramai siamo agli sgoccioli ma vorrei mantenere questi standard"