Le parole di Harris prima della sfida con Alexander Zverev



by   |  LETTURE 2959

Le parole di Harris prima della sfida con Alexander Zverev

Lloyd Harris ha superato a pieni voti più di un esame agli US Open. Il tennista sudafricano ha raggiunto per la prima volta i quarti di finale in un torneo del Grande Slam battendo Karen Khachanov, Denis Shapovalov e il bombardiere americano Reilly Opelka.

A stupire non è tanto il suo ottimo rendimento al servizio, ma la sua capacità di restare sempre attaccato alla partita e di trovare l’antidoto per gestire i colpi dei propri avversari.

Le parole di Harris prima della sfida con Alexander Zverev

“Sono super felice di aver superato questa partita; era la prima volta che giocavo gli ottavi di finale in questo torneo.

È stato un match veramente duro. Penso di aver gestito bene il suo servizio dopo aver perso il primo set. Ho mantenuto la calma e ho servito bene per tutto l’incontro. Sono molto contento della mia prestazione” , ha spiegato Harris in conferenza stampa prima di parlare della sua crescita.

“Ho avuto una stagione molto più continua. Ho gestito meglio le partite, esprimendo la stessa qualità e lo stesso livello di tennis. Ho sempre saputo di possedere le abilità giuste. Non ho mai avuto problemi a battere alcuni dei migliori tennisti, ma la sfida era quello di esprimere un determinati livello con continuità.

Non è stato facile gestire la quarantena durante la pandemia. Ho parlato molto con il mio preparatore atletico e il mio fisioterapista, e penso di aver ottenuto la migliore forma fisica di sempre. Questo mi è mancato negli ultimi anni; quando ho fatto i conti con alcuni infortuni e non ho sempre avuto il tempo di lavorare al massimo fisicamente.

Mi sento fortunato: ho avuto grandi persone intorno a me, come la mia intera squadra. Ci sono molti obiettivi che vorrei raggiungere nel mondo del tennis. Resto focalizzato sul lavoro quotidiano; questo mi aiuta” . Ai quarti di finale, Harris affronterà Alexander Zverev, che dopo l'oro conquistato a Tokyo 2020 sembra aver trovato una nuova consapevolezza.