Barty continua a vincere: il WTA Tour ha trovato la sua nuova regina?



by   |  LETTURE 5084

Barty continua a vincere: il WTA Tour ha trovato la sua nuova regina?

Il Tour WTA sembra finalmente aver trovato uno dei suoi punti fermi. Tra alti e bassi e incertezze, una giocatrice in particolare si è distinta per la sua continuità. Si tratta della numero uno del mondo Ashleigh Barty, che a Cincinnati ha vinto il suo quinto titolo stagione ed è diventata la prima tennista a raggiungere quota 40 successi nel 2021.

L’australiana, in finale, ha sconfitto con il punteggio di 6-3, 6-1 Jill Teichmann dominando l’incontro dal primo all’ultimo scambio.

Barty: "Sto solo cercando di essere la migliore versione di me stessa"

"Sto solo cercando di essere la migliore versione di me stessa" , ha spiegato la Barty in conferenza stampa.

"Certamente non sento affatto che questa sia l’era di ... ehm, me. Io so che devo rimanere calma, giocare col braccio libero, senza preoccuparmi di quello che succede e senza guardare tanto il tabellone col risultato in certi momenti, ma preoccuparmi solo dell’esecuzione dei colpi.

Se sbaglio, va bene lo stesso, non sarà certo la fine del mondo. L’importante è restar lì, reagire, ripartire, sentirsi liberi di giocare e di vivere lo spirito dello sport. Trovare la soluzione. Cincinnati? È stata una settimana incredibile, sento di essere migliorata molto partita dopo partita.

Avevo bisogno di riposare la scorsa settimana per ritrovare il mio ritmo, perché sono andata ai Giochi Olimpici con grande entusiasmo per rappresentare l'Australia, ma mi sentivo totalmente esausta a livello fisico e mentale.

Vincere Wimbledon è stato un sogno diventato realtà, era quello che avevo inseguito per tutta la vita. Il successo ottenuto a Londra mi ha fatto sentire esausta e vuota. Ho avuto molte distrazioni esterne, ma sono orgogliosa di aver cambiato la situazione" .

Barty parteciperà agli US Open la prossima settimana e sarà ancora una volta una delle maggiori indiziate per la vittoria finale. Vedremo se la campionessa australiana riuscirà a conquistare il secondo Slam consecutivo.