La delusione di Naomi Osaka dopo la sconfitta: "È davvero uno schifo"



by   |  LETTURE 7444

La delusione di Naomi Osaka dopo la sconfitta: "È davvero uno schifo"

Proprio quando le cose sembravano essere messe per il meglio e sembravano esserci solo risvolti positivi, finisce in anticipo il sogno olimpico della campionessa giapponese Naomi Osaka. La tennista giocava in casa nella sua Tokyo e tutti attendevano una sua medaglia, magari d'oro, per riscattare una stagione non eccezionale (nonostante uno Slam) e per chiudere alle critiche arrivate dopo il Roland Garros e tutto il caso relativo ai problemi di salute mentale e al rapporto con i media.

Invece non è andata così e nella notte a sorpresa Naomi ha ceduto nettamente alla tennista ceca Marketa Vondrousova, vincitrice con il risultato di 6-1;6-4. Una Osaka mai apparsa davvero in gara nonostante un secondo set dove ha lottato fino alla fine e si è arresa al terzo match point dopo un game lunghissimo.

Come prevedibile, visto le ultime e recenti circostanze, la tennista asiatica non si è poi presentata in conferenza stampa e sono poche le dichiarazioni apparse ai media dopo il suo sorprendente ko, tutte rilasciate subito dopo il termine del match.

Le parole della Osaka dopo la sconfitta

La campionessa asiatica è apparsa da un lato molto delusa e dall'altro arrabbiata per la sua prestazione, una gara davvero deludente. Ecco le sue dure parole: "Per me ogni sconfitta è una delusione ma sento che quella di oggi è una sconfitta davvero diversa e questa delusione fa più schifo delle altre"

La tennista è palese nell'usare toni piuttosto duri ed ha dichiarato: "Le pressioni su di me qui erano tantissime ma sono alla mia prima Olimpiade ed alla fine la verità è che non sono stata capace di reggere alla pressione"

Ora nel lato basso del tabellone si crea un vero e proprio 'buco' con la Vondrousova che sfiderà ai Quarti di finale la spagnola Paula Badosa e potrebbe approfittarne anche la 'nostra' Camila Giorgi che si trova da questo lato del tabellone e che ai Quarti di finale affronterà la tennista ucraina Elina Svitolina, neo moglie del tennista francese Gael Monfils.