Anche Sonego preoccupato per le condizioni di gioco: "Non mi aspettavo un caldo così"



by   |  LETTURE 7409

Anche Sonego preoccupato per le condizioni di gioco: "Non mi aspettavo un caldo così"

L’esordio di Lorenzo Sonego alle Olimpiadi di Tokyo si è rivelato più complicato del previsto e si è trasformato in un match thriller. L’azzurro ha impiegato più di tre ore per liberarsi di Taro Daniel e ha dovuto annullare anche un match point nel tie-break del secondo set.

Molti tennisiti hanno espresso la propria preoccupazione per le attuali condizioni di gioco, che non permettono agli atleti di esprimersi al massimo delle proprio capacità a causa del caldo eccessivo. Considerando lo splendido impianto a disposizione degli organizzatori, è difficile comprendere i motivi che hanno spinto l'ITF e le persone coinvolte nei tornei di tennis olimpici a iniziare il programma giornaliero proprio nelle ore più calde.

Sonego: "Non mi aspettavo un caldo così"

"Non mi aspettavo un caldo così. In più il passaggio da Londra a qua è stato devastante, molto difficile abituarsi. Entrambi infatti abbiamo sentito un po’ di fatica, era difficile giocare al meglio" ,ha spiegato Sonego ai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

"Ho provato in tutti i modi a riagganciarlo. Quando son riuscito ad avere un atteggiamento migliore ho sprecato meno energie, dal 5-4 del secondo sono salito molto, mentre nel terzo mi ha fatto male con l’aggressività.

Doveva accorciare gli scambi. Il colpo che mi ha fatto più male è stato il rovescio lungolinea. Mi piacciono i giochi di squadra. Qui si condividono gli spazi con gli altri dunque è come se fossimo una squadra.

Sto in stanza con Musetti e Fognini. Tutti abbiamo lo stesso obiettivo, ovvero far bene per l’Italia. Sono molto emozionato di far parte dell’evento assieme a sportivi straordinari” . Al secondo turno, Sonego affronterà Nikoloz Basilashvili, che ha battuto in due set Roberto Carballes Baena.

Sonego non è l'unico italiano presente al secondo turno. Lorenzo Musetti è stato sconfitto da John Millman, ma Fabio Fognini ha ottenuto una convincente vittoria al primo turno e domani se la vedrà con Egor Gerasimov.