Todd Woodbridge: “Ecco quale sarà la finale femminile delle Olimpiadi”



by   |  LETTURE 11652

Todd Woodbridge: “Ecco quale sarà la finale femminile delle Olimpiadi”

Dopo essersi ritirata dal Roland Garros a causa delle sue incisive dichiarazioni contro la stampa, la campionessa giapponese Naomi Osaka farà ritorno sul circuito direttamente ai Giochi Olimpici di Tokyo: si tratta della prima partecipazione dell’ex numero uno WTA a questo speciale evento.

Ventitre anni, Naomi ha vinto due edizioni degli Us Open e degli Australian Open, senza mai perdere una finale del Grand Slam. Oggi scesa al secondo posto del ranking, la tennista nipponica ha anche occupato la prima posizione della classifica mondiale per 25 settimane in totale.

Woodbridge: “Aspettiamo tutti questo match”

Parlando in occasione dell’apertura dei Giochi di Tokyo, l’australiano Todd Woodbridge – detentore di 16 Major nella specialità del doppio – ha dichiarato, come pubblicato anche dal sito web EssentiallySports: “Barty e Osaka sono sicuramente le due migliori giocatrici degli ultimi due anni e mezzo; insieme adesso hanno vinto sei titoli Slam.

È questa la partita che tutti noi probabilmente aspettiamo e ci auguriamo di vedere”. Ad ogni modo, Woodbridge ha fatto notare la relativa lunga assenza dal Tour della giapponese: “Nell’ultimo paio di mesi non ha giocato molto, deve trovare la fiducia nel suo gioco.

Lei è una giocatrice di fiducia, perciò sarà interessante vedere come cercherà di trovarla nei primi match”. Invece, l’australiana Barty ha sollevato per la prima volta in carriera il trofeo di Wimbledon: a Church Road è riuscita a sconfiggere Anna Blinkova, Katerina Siniakova, Barbora Krejcikova, Ajla Tomljanovic, Angelique Kerber e la ceca Karolina Pliskova in finale.

Barty, attuale numero uno del mondo e già detentrice del Roland Garros 2019, ha vinto un totale di dodici titoli in carriera. La giocatrice di Ipswich esordirà in Giappone contro la spagnola Sara Sorribes Tormo, che non ha mai affrontato in carriera.

Assenti in campo maschile alle Olimpiadi Roger Federer, Rafael Nadal, Matteo Berrettini, Jannik Sinner e l’austriaco Dominic Thiem. I Giochi di Tokyo si concluderanno ufficialmente il prossimo 8 agosto. Photo Credit: Tennis World USA