Tsitsipas a un passo dal terzo posto in classifica di Rafael Nadal



by   |  LETTURE 5509

Tsitsipas a un passo dal terzo posto in classifica di Rafael Nadal

Stefanos Tsitsipas ha sfiorato il suo primo successo Slam al Roland Garros lo scorso 13 giugno. Il tennista greco ha vinto i primi due set esprimendo un ottimo livello di gioco nella finale disputata contro Novak Djokovic, ma ha poi dovuto subire il ritorno del suo avversario e non è più riuscito a fare la differenza con i suoi colpi.

I rimpianti legati alla sconfitta di Parigi si sono probabilmente fatti sentire a Wimbledon, dove Tsitsipas ha perso all’esordio in tre set giocando una delle peggiori partite del suo 2021.

Tsitsipas pronto a superare Rafael Nadal in classifica

Il giocatore classe 1998 ha deciso di ripartire dal torneo ATP 500 di Amburgo.

Il suo obiettivo è quello di vincere e vendicare la sconfitta inflittagli da Andrey Rublev in finale la scorsa stagione. Il ranking ATP potrebbe rappresentare una grande motivazione per Tsitsipas questa settimana: in caso di vittoria domenica, il greco supererebbe infatti Rafael Nadal in classifica e guadagnerebbe per la prima volta la top 3.

Tsitsipas ha ricordato la sua ultima sconfitta in conferenza stampa. "Cerco di tirare fuori il meglio da ogni partita. Quella contro Tiafoe è stata davvero complicata. Sono ancora molto arrabbiato per quello che è successo.

Sono arrivato a Wimbledon con la prospettiva di voler giocare bene e di ottenere un risultato diverso da quello degli anni precedenti, ma non sono stato in grado di farlo. Cerco sempre di andare oltre e ottenere il miglior risultato possibile in ogni torneo che gioco" , ha spiegato Tsitsipas.

"La finale persa al Roland Garros è ancora nella sua testa? Mi sono sentito più debole di Djokovic dal punto di vista fisico. Penso che questo sia stato uno dei motivi principali per cui non ho giocato per tutta la partita al livello espresso nei primi due set.

Devo valutare con la mia squadra e cercare una soluzione per le possibili opportunità che potrei avere in futuro di vincere un Grande Slam" . Ricordiamo che il giocatore greco parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo e proverà a rappresentare nel miglior modo possibile il suo Paese sia in singolare che in doppio.