Ostapenko-Tomljanovic, botta e risposta: "Sei la peggiore del Tour"



by   |  LETTURE 54271

Ostapenko-Tomljanovic, botta e risposta: "Sei la peggiore del Tour"

Il match di terzo turno tra Ajla Tomljanovic e Jelena Ostapenko ha regalato grande spettacolo sia in campo che fuori. Le tensioni tra le due giocatrici sono iniziate nella parte centrale del terzo set, quando la lettone, sotto 4-0, ha deciso di chiedere l’intervento del fisioterapista per un problema addominale e ha lasciato il campo per più di dieci minuti.

Quando l’australiana ha chiuso la partita, terminata con il punteggio di 4-6, 6-4, 6-2, ha voluto esprimere tutta la sua delusione per il comportamento a suo giudizio “poco sportivo” tenuto dalla Ostapenko e durante la stretta di mano le ha detto: “Bugiarda!

Ti sei comportata malissimo” . La lettone ha però risposto senza paura: “Parli proprio tu! Hai zero rispetto. Sei la peggiore del Tour” . Entrambe sono poi state interrogate in conferenza stampa sull’accaduto.

Ostapenko-Tomljanovic, botta e risposta dopo la partita

“La felicità della vittoria supera tutto, perché è un momento importante per la mia carriera. Sono molto felice di aver raggiunto gli ottavi di finale a Wimbledon per la prima volta.

Ma credo che il suo comportamento sia stato vergognoso e ridicolo, è un cattivo esempio per tutti i bambini che ci seguono e ci ammirano” , ha dichiarato Tomljanovic. “Sono sicura che non fosse infortunata, non ha avuto nulla per tutta la partita.

Mi è già capitato che qualche giocatrice chiedere il medical time out, succede di solito quando stanno perdendo male. Voleva solo togliermi ritmo. Come se non bastasse a fine partita mi ha detto che sono irrispettosa.

Penso sia stato un comportamento ridicolo da parte di una campionessa Slam. Dovrebbe esserci una regola per impedire che accadano queste cose, perché succede spesso nel tennis femminile. Il punto è che puoi sempre mentire” .

Ostapenko ha invece spiegato: “Non ha rispetto. Non può dire nulla, perché non sa nulla del mio infortunio. Ho pensato che fosse molto, molto irrispettoso da parte sua, perché ogni atleta che gioca a tennis o a qualsiasi altro sport può infortunarsi.

Come puoi chiamarmi bugiarda se non sai come stanno le cose? È una pessima giocatrice sotto questo punto di vista. Ho avuto un problema agli addominali, forse uno stiramento. Non ho potuto servire bene a causa del dolore” .