Dall'accesso agli Ottavi agli obiettivi: Zverev si confessa in conferenza



by   |  LETTURE 5467

Dall'accesso agli Ottavi agli obiettivi: Zverev si confessa in conferenza

Alexander Zverev si qualifica per gli Ottavi di finale di Wimbledon e raggiunge per la seconda volta in carriera la seconda settimana sull'erba londinese. Il tennista svizzero è sembrato molto più a suo agio su questa superficie rispetto al passato ed ha vinto in quattro set un match tutt'altro che semplice contro l'americano Taylor Fritz, battuto 6-7;6-4;6-3;7-6 in due ore e 41 minuti di gioco.

Al quarto turno dello Slam per Sascha ci sarà un avversario durissimo e molto a suo agio sull'erba, ovvero il giovane talento canadese Felix Auger Aliassime, chiamato anch'egli ad un duro ostacolo. Match molto equilibrato e giocato punto su punto, Fritz ha vinto il primo seta nel secondo Alexander ha reagito bene ed ai fini del match è stato decisivo l'ottavo game del terzo set dove Zverev ha realizzato l'unico break nel set che gli ha permesso di passare in vantaggio.

Le parole di Alexander Zverev in conferenza stampa

Nel post partita Zverev ha rilasciato interessanti dichiarazioni parlando così della sua vittoria ed è apparso molto soddisfatto, ecco le sue parole: "È stata la partita che ho giocato un tutto il torneo, Fritz è un gran tennista ed un duro avversario e mi ha reso la gara molto difficile.

In generale il fatto che sono stato più volte nella seconda settimana dello Slam mi sarà di aiuto, questa situazione l'ho vissuta diverse volte e so come gestire il tempo a disposizione. Ho davvero tanta fame e voglio vincere il mio primo torneo del Grande Slam, so che non sarà facile ma voglio che questo torneo sia la mia grande opportunità"

Zverev ha poi parlato del duro Ottavo contro Felix Auger Aliassime commentando: "L'erba è la sua superficie migliore, può generare molta velocità con le pale corte ed è un tennista molto aggressivo"

Come miglior risultato in uno Slam Zverev ha raggiunto la finale agli Us Open ma ora vuole almeno ripetere e poi superare questo risultato.