Fritz è sicuro: “Nick Kyrgios allenatore? Le persone lo sottovalutano”



by   |  LETTURE 7732

Fritz è sicuro: “Nick Kyrgios allenatore? Le persone lo sottovalutano”

Dopo aver superato Brandon Nakashima in quattro set, il ventitreenne Taylor Fritz ha battuto anche l’altro connazionale Steve Johnson con il punteggio di 6-4 7-6 4-6 6-7 6-4 approdando per la prima volta al terzo turno di Wimbledon, dove affronterà adesso il tedesco Alexander Zverev.

Il parere di Taylor Fritz

Commentando i consigli a lui forniti dall’australiano Nick Kyrgios durante una delle ultime edizioni della Laver Cup (cancellata lo scorso anno a causa della pandemia di Coronavirus) e l’eventuale (scherzosa) preoccupazione di Paul Annacone – tra gli allenatori di Fritz in questo momento – l’americano ha detto: “Le persone non danno abbastanza credito a Nick quando si tratta di tennis e di strategia.

Lui è in realtà una delle persone più intelligenti che io conosca, ne parlerebbe per tutto il giorno … È davvero bello chiacchierare di tennis con lui, sa di cosa sta parlando in quanto a piani di gioco e discorsi da allenatore”.

Fritz, classe 1997, non ha mai disputato gli ottavi di finale in un evento del Grand Slam. Oggi al numero 40 delle classifiche mondiali, lo statunitense è stato anche 23° poco più di un anno fa. In carriera ha vinto il trofeo di Eastbourne nel 2019, quando sconfisse il connazionale Sam Querrey nell’ultimo match.

In carriera ha raggiunto la finale anche a Memphis, Atlanta, Los Cabos e Acapulco. Per quanto riguarda Kyrgios, l’australiano ha avuto la meglio di Ugo Humbert e Gianluca Mager prenotandosi la sfida di terzo turno a Wimbledon con il canadese Félix Auger-Aliassime, che ad Halle pochi giorni fa ha sconfitto Roger Federer in rimonta.

Nick ha raggiunto i quarti di Church Road nel 2014, quando la sua corsa venne fermata da Milos Raonic in quattro set. Kyrgios non disputa una finale del Tour maggiore dall’estate di due anni fa, quando sollevò il trofeo ATP 500 del Citi Open di Washington. Il torneo di Wimbledon 2021 terminerà il prossimo 11 luglio. Photo Credit: Il Tennis Italiano