Chris Evert ‘incorona’ Serena Williams anche dopo il ritiro da Wimbledon



by   |  LETTURE 3949

Chris Evert ‘incorona’ Serena Williams anche dopo il ritiro da Wimbledon

Sorteggiata contro la bielorussa Aliaksandra Sasnovich, l’ex numero uno WTA e sette volte vincitrice di Wimbledon Serena Williams si è dovuta ritirare dal più importante torneo del mondo sul punteggio di 3-3 nel primo set, quando una brutta caduta le è costata la partita.

Si tratta della prima eliminazione in assoluto per l’americana nel match inaugurale di Wimbledon, lei che al massimo aveva perso al terzo turno (l’ultima volta nel 2014).

Il grande elogio di Evert

Serena, che non vince un titolo del Grand Slam dal 2017 e che ha perso le ultime quattro finali Major della carriera, ha disputato quest’anno la semifinale agli Australian Open, prima di essere fermata con il punteggio di 6-3 6-4 dalla giapponese Naomi Osaka.

In occasione del suo esordio sull’erba di Wimbledon 2021, come pubblicato anche dal sito EssentiallySports, l’ex campionessa USA Chris Evert aveva detto di Serena: “Un torneo che ha vinto sette volte, dentro di se sa bene che nel tabellone non ci sono giocatrici migliori o più esperte di lei sull’erba.

Questa è la sua migliore speranza”. Commentando invece il suo ritiro, Evert ha dichiarato: “Non riesco a credere quanto possa essere amaramente delusa, lo stesso per la sua famiglia e i suoi fan. Per me, la sua eredità è già sigillata.

Se non vincerà più un torneo del Grand Slam, se non riuscirà ad eguagliare il record di Margaret Court, non importa. È sempre la più grande di tutte”. L’ultimo successo di Serena sull’erba inglese risale al 2016, quando superò in finale Angelique Kerber in due set.

La tedesca si è poi vendicata due anni più tardi, quando nell’ultima partita ha battuto la Williams con un doppio 6-3. Ancora in gara la numero uno del mondo Ashleigh Barty, che dopo la vittoria su Carla Suarez Navarro se la vedrà adesso con la russa Anna Blinkova.

La campionessa del Roland Garros Barbora Krejcikova ha battuto Clara Tauson e giocherà domani con la veterana del circuito Andrea Petkovic. Photo Credit: Eurosport