Thiem parla del suo prossimo match con Sonego in conferenza stampa



by   |  LETTURE 2481

Thiem parla del suo prossimo match con Sonego in conferenza stampa

Dominic Thiem ha impiegato un’ora e ventisette minuti per vincere il suo match di secondo turno agli Internazionali BNL d’Italia. Il tennista austriaco ha battuto in rimonta un ottimo Marton Fucsovics e chiuso alla grande il terzo e decisivo set; set in cui non ha perso nemmeno un game.

Thiem: "Sonego è un tennista straordinario"

“Ho avuto qualche difficoltà durante la partita. Le condizioni di gioco sono molto diverse rispetto a Madrid; ho già sofferto nelle scorse stagioni dell’improvviso cambio, quando non sono riuscito ad imporre il mio tennis” , ha spiegato Thiem in conferenza stampa.

“Ma sono contento: ho lottato su ogni punto dall’inizio alla fine contro Fucsovics, un avversario molto duro che sta giocando il miglior tennis della sua carriera. Ogni sono stati i dettagli a decidere l’incontro, e sicuramente ho avuto un po’ di fortuna.

Match alle 10:00? Mi sono svegliato alle 06:45. Prima del solito, questo è sicuro, ma il clima qui è ottimo. Non è un orario normale per un tennista; di solito le giornate iniziano verso le 11:00 o anche più tardi.

Comunque non è stato affatto un problema per me. Il problema è stato affrontare un giocatore molto forte. Sono soddisfatto del mio ritorno, ma anche consapevole che ci sono molte cose su cui posso ancora migliorare.

Sento di aver intrapreso la giusta strada e la cosa più importante è lottare per vincere ogni punto. Avrei potuto perdere il tie-break del secondo set, ma ho sempre creduto nelle mie possibilità. Il mio spirito combattivo mi ha permesso di avanzare e di avere l’opportunità di giocare un’altra partita in questo torneo” .

Agli ottavi di finale, Thiem troverà dall’altra parte della rete un Lorenzo Sonego in grande spolvero. “L’altro giorno ho guardato la sua partita contro Monfils ed è stata una grande partita, con ottimi punti.

Domani sarà un test importante. Lui vorrà fare bene, perché giocherà di fronte al suo pubblico. Abbiamo già giocato una partita molto dura a Kitzbuhel. Sono sicuro che sarà una bella partita, gioco contro uno straordinario tennista” .