Le parole di Nikoloz Basilashvili dopo il nuovo trionfo a Monaco



by   |  LETTURE 1505

Le parole di Nikoloz Basilashvili dopo il nuovo trionfo a Monaco

Dopo i difficili mesi trascorsi nella passata stagione, in cui è arrivato a collezionare persino nove sconfitte consecutive, il ventinovenne georgiano Nikoloz Basilashvili è tornato ai massimi livelli quest’anno: innanzitutto è arrivato il successo a Doha (dove tra l’altro ha sconfitto giocatori del calibro di Roger Federer e Roberto Bautista Agut), quindi quello a Monaco di Baviera, dove ha superato Thiago Monteiro, Daniel Elahi Galan, Norbert Gombos, Casper Ruud e Jan-Lennard Struff senza nemmeno perdere un solo set, andando a sollevare il quinto trofeo ATP della carriera.

Basilashvili: “Vittorie fondamentali per la mia fiducia”

Nato a Tbilisi nel febbraio del 1992, Nikoloz è stato al massimo numero 16 del mondo nel 2019. In carriera vanta gli ottavi di finale raggiunti agli Us Open 2018, quando fu fermato dallo spagnolo Rafael Nadal al quarto set.

“Non è stata una partita semplice e l’incontro si è deciso su pochi punti”, ha spiegato il georgiano dopo il nuovo trionfo in Germania, secondo quanto pubblicato da Punto de Break. “Non è mai facile giocare contro Struff, un tennista che combatte su ogni singolo punto e che possiede un ottimo servizio.

Sembra che le condizioni in Germania si adattino molto bene al mio gioco. Questo è il mio quinto titolo in carriera e mi darà tanta fiducia per i prossimi tornei”. Basilashvili ha dunque concluso: “Volevo davvero tornare a vincere un torneo.

In questo momento non sto cercando un allenatore. Voglio semplicemente continuare a viaggiare con il mio fisioterapista e il mio preparatore atletico”. Nikoloz ha anche conquistato due edizioni consecutive dell’ATP 500 di Amburgo e un trofeo di Pechino, nel 2018.

La sua ultima finale persa sul Tour maggiore risale al febbraio 2017, quando fu battuto dall’americano Ryan Harrison nell’ultimo incontro dell’appuntamento di Memphis, con il punteggio di 6-1 6-4. Basilashvili, oggi al numero 31 delle classifiche mondiali, è di gran lunga il miglior giocatore proveniente dalla Giorgia: segue dopo di lui il ventisettenne Aleksandre Metreveli, attualmente alla 600° posizione del ranking ATP. Photo Credit: ATP Tour