Bianca Andreescu parla delle sue condizioni fisiche dopo gli Australian Open



by   |  LETTURE 3053

Bianca Andreescu parla delle sue condizioni fisiche dopo gli Australian Open

L'Australian Open 2021 è sicuramente un torneo che resterà impresso nella memoria della giovane e talentuosa tennista canadese Bianca Andreescu. La numero 9 al mondo, vincitrice in passato degli Us Open, è tornata nel circuito dopo oltre dodici mesi con le sue condizioni che hanno destato numerose preoccupazioni.

Nel primo turno del torneo l'Andreescu ha vinto una sfida molto combattuta in tre set contro la rumena Buzarnescu mostrando ancora una condizione tutt'altro che esaltante ma in generale è rimasta contenta per il suo rientro nel circuito.

Al secondo turno del torneo la giovane canadese ha sfidato Su-Wei Hsieh, tennista di Taipei, numero 68 al mondo, che ha conquistato la vittoria senza particolari problemi con il risultato di 6-3;6-2. Il match è durato un'ora e ventitré minuti, le due tenniste si erano affrontate una volta in passato ed aveva vinto l'Andreescu.

Come giusto che sia, la tennista non è ancora al meglio della condizione, lo ha dimostrato nel corso di questa gara dove ha vinto solo il 26 % dei punti sulla seconda di servizio, un dato più che eloquente e sicuramente decisivo ai fini della sua sconfitta.

Oltre a questi Bianca ha commesso 25 errori non forzati e la Hsieh ha guadagnato 60 punti contro i 48 della canadese.

Bianca Andreescu parla delle sue condizioni fisiche

Al termine del match Bianca Andreescu ha commentato l'uscita dal torneo e ha parlato delle sue comdizioni fisiche.

Il suo rientro a pieno regime nel circuito sarà graduale e la tennista ha chiarito: "Non sono preoccupata per la mia salute e continuerò ad allenarmi e fare quello che ho fatto in questi mesi perché funziona.

Fin quando starò bene sono sicura che giocherò, voglio stare attenta ma giocherò. Nelle prossime settimane continuerò ad allenarmi per tornare al meglio" La Andreescu era sicuramente anche affaticata dal match del primo turno, incontro di oltre due ore che ha visto la tennista vincere in tre set con il risultato di 6-2;4-6;6-3.