INTERVISTE TENNIS

ESCLUSIVA! Edoardo Eremin: ´Voglio arrivare il piu´ in alto possibile´

-  Letture: 3138

Tennis World Italia ha contattato in esclusiva il diciottenne Edoardo Eremin, classe 1993 e numero 578 del mondo dopo un ottimo 2011. L'azzurro ci ha concesso una piacevole intervista, che vi proponiamo:
Ciao Edoardo, innanzitutto un commento sull'anno passato.

Soddisfatto? Dovessi darti un voto che voto ti daresti?

"Si nel complesso sono soddisfatto,anche se potevo sfruttare meglio le occasioni che ho avuto. Se mi dovessi dare un voto, soprattutto considerando come avevo iniziato la stagione,ovvero male, mi darei un bell'8!"

Negli ultimi mesi dell'anno hai giocato in Kuwait e poi in Brasile, non riuscendo a ottenere grandi risultati, ti aspettavi di meglio? Come mai questo leggero calo nei risultati?

"Si potevo sicuramente fare meglio.

In kuwait ho giocato tre Itf consecutivi ma non ho portato a casa molti punti perchè ero scarico mentalmente e non so il perchè. Probabilmente mi mancava la motivazione. Non mi ha aiutato neppure l'essermi abbattuto moralmente, per gli scarsi risultati e per come non riuscissi ad esprimere al meglio il mio tennis.

In Brasile invece ho fatto due soli tornei ma venivo da un mese di stop e sapevo già che sarebbe andata così. Ho trovato tanti giocatori di buon livello e ogni partita è finita sempre in lotta. E' stata comunque tutta esperienza!". Nel corso hai giocato bene sia con Gil che con Marti, a Genova e a Torino.

Te lo aspettavi? Pensi di giocare ancora più challenger il prossimo anno?
"Si sinceramente me lo aspettavo, anche perchè ci ho giocato contro nel periodo in cui mi sentivo molto in forma fisicamente e in più venivo da diversi buoni risultati nei futures.

Nel 2012 comunque ho in preventivo di giocare più qualificazioni nei tornei challenger, cercando di entrare il più possibile nei Main Draw." Hai già iniziato la preparazione? Quando e con quali tornei inizierai il 2012?
"Avendo giocato in Brasile nel mese di dicembre ho iniziato la preparazione soltanto pochi giorni fa, ad inizio anno, e credo di conseguenza di ultimarla verso la prima settimana di febbraio.

A quel punto dovrei cominciare la mia stagione giocando a livello future, ad Antalya, in Turchia, ma potrei anche optare di giocare le qualificazioni in qualche challenger."

Dove ti piacerebbe arrivare in termini di ranking? E quale sarà il tuo obiettivo minimo? "Voglio arrivare il più in alto possibile.

Obiettivo minimo raggiungere i primi 350 atp."
CLICCA QUI PER LEGGERE LA PRECEDENTE INTERVISTA AD EREMIN! .