Giustino: "Obiettivo top 100. Fisicamente non sono mai stato così in forma"



by   |  LETTURE 1013

Giustino: "Obiettivo top 100. Fisicamente non sono mai stato così in forma"

Lorenzo Giustino è entrato nel cuore di tutti gli appassionati di tennis grazie alla storica vittoria contro Corentin Moutet al primo turno del Roland Garros. L’incontro è stato vinto dal giocatore azzurro 18-16 al quinto set ed è diventato il secondo match più lungo di sempre disputata all’Open di Francia con una durata totale di sei ore e cinque minuti.

Giustino occupa attualmente la 152esima posizione del ranking ATP ed il suo sogno è quello di raggiungere la top 100 e giocare stabilmente tornei nel circuito maggiore. Il tennista classe 1991 sta preparando la nuova stagione all’Accademia Tennis Napoli, città in cui è nato.

Giustino, dall'impresa al Roland Garros alla prossima stagione

“Amo Napoli, è la mia città ed è qui che c’è la mia famiglia e che torno ogni volta che posso, che ho una pausa, che voglio allenarmi con tranquillità, mi ha fatto piacere tanta attenzione attorno a me, essere da esempio per tanti ragazzini che si avvicinano al tennis”, ha dichiarato Giustino in un'intervista al sito ufficiale della FIT.

"Fisicamente non sono mai stato così in forma e visto che si è elevata la media dei tennisti nel circuito internazionale, io voglio giocare ai massimi livelli almeno altri dieci anni. Un esempio? Guardate Lorenzi, un grande, nel 2021 compirà 40 anni ed è ancora fortissimo.

Ecco, mi piacerebbe fare come lui e, con un po’ di fortuna, so di poterci riuscire. Sogno Top 100? Quello rimane, ormai so di poter essere giocatore a quel livello ma io sono un tennista che gioca molto e che in un anno come questo, terribile e maledetto, è stato penalizzato non poco dai lockdown.

Io ho bisogno di giocare tanti tornei e tante gare per entrare in forma. Speriamo che nel 2021 possa davvero farlo, come è accaduto nel 2019 e nel 2018, per esempio. Allora sì che vedrete il vero Giustino fino in fondo. Napoli, seguimi ancora. Io non mollo” .