Berrettini pensa al 2021: "Sono ancora giovane e posso migliorare"



by   |  LETTURE 988

Berrettini pensa al 2021: "Sono ancora giovane e posso migliorare"

“Ho fatto un 2019 molto tirato dal punto di vista fisico, disputando forse troppi match e pagando dopo. Ho iniziato il 2020 già con qualche problema in Australia e poi è arrivato il lockdown. Ho cercato di rimettermi in sesto, ma mi sono mancate le partite nelle gambe per trovare la stessa condizione che avevo l’anno passato“ La firma? Quella di un lucidissimo Matteo Berrettini, ripreso dai microfoni de “La Domenica Sportiva” Su Rai 2.

Il tennista azzurro – che grazie al congelamento del ranking è comunque riuscito a chiudere sul gradino numero dieci del ranking – ha posto le basi per la ripartenza con grande umiltà. "Sarò al via del torneo di Antalya [che si disputerà dal 7 al 13 gennaio in contemporanea con le qualificazioni del primo Slam stagionale] dopo andrò in Australia dove trascorrerò due settimane di quarantena prima di poter pensare agli Australian Open“ ha spiegato con grande chiarezza.

Il numero uno azzurro si è poi soffermato su uno degli elementi che questo Gioco vive abitualmente. Soprattutto a certi livelli. “Nel tennis è sempre questioni di particolari, spero di non avere problemi e di poter disputare più match possibile.

Sono ancora giovane e posso migliorare“ ha spiegato.

Il 2020 di Berrettini

Berrettini, nel corso della stagione, ha disputato solamente sei tornei (cinque dopo la ripartenza) vincendo peraltro più di due partite solamente in un caso.

Manco a dirlo sul cemento di Flushing Meadows. Dopo la sconfitta piuttosto brutale contro Daniel Altmaier sulla terra di Bois de Boulogne e quella contro Marcos Giron nella Parigi-2 (a Bercy) il tennista azzurro ha rinunciato agli ultimi eventi del 2020 per non rischiare la ricaduta.

Come vi abbiamo già raccontato, il carrozzone-del-tennis ricomincerà a muoversi da Antalya e da Delray Beach per poi spostarsi (dopo due settimane) in maniera piuttosto stabile in Australia. Berrettini, che non ha mai superato il taglio del secondo turno nel primo Slam stagionale, avrà subito la chance per ritrovare fiducia. E risultati… Photo Credit: Getty Images