Angelique Kerber: "Nell'ultimo periodo ho pensato spesso al ritiro"



by   |  LETTURE 3278

Angelique Kerber: "Nell'ultimo periodo ho pensato spesso al ritiro"

La tennista tedesca Angelique Kerber, ex numero uno al mondo e vincitrice di tre tornei del Grande Slam, non nasconde di aver "pensato" di ritirarsi in questo periodo, sebbene preferisca fidarsi per il momento del suo cuore e dei suoi sentimenti.

L'attuale numero 25 del mondo confessa anche quanto possa essere difficile per lei giocare una stagione viaggiando da una "bolla" all'altra. "Ho deciso di prepararmi nel miglior modo possibile e non vedo l'ora di andare in Australia, ma ovviamente quei pensieri (sul ritiro) ci sono.

Mi fido del mio cuore e dei miei sentimenti, e finché mi piace il tennis e il fisico mi permette di giocare ad alti livelli vorrei continuare a lottare per i trofei, questo è ciò che amo e ciò che fa parte di me", ha detto Kerber in un'intervista a Dpa.

La 32enne tedesca ha "messo da parte questo pensiero" di porre fine alla sua carriera, ma avverte che è difficile "cancellarlo una volta che ci si è pensato" Poi spiega: "Il momento arriverà ad un certo punto, forse anche presto, o no, non lo so.

Devo vedere come vanno le cose, le restrizioni, giocare senza tifosi, tutto è estremo e mi porta via molto di ciò che mi piace nella mia professione e la cosa mi dispiace tanto. Ti alleni sempre, continui a farlo, ma alla fine della giornata non è chiaro per cosa ti stai allenando", ha continuato la tedesca, che sa anche quanto sia difficile giocare all'interno delle "bolle"

"Posso farne parte per un breve periodo, ma per un arco di tempo più lungo sarebbe difficile per me. Non potrei viaggiare da una "bolla" all'altra, e mentre sono grata che ci sia permesso di giocare di nuovo, ovviamente sento che non può essere come prima e provo una sensazione davvero strana", ha detto.

Angelique Kerber e i suo pensieri sul ritiro

Infine, quando le è stato chiesto se per il 2021 preferisce vincere l'oro olimpico a Tokyo o il Roland Garros per completare le vittorie in tutti i tornei dello Slam, Kerber ha risposto chiaramente: "Se potessi scegliere, mi aggiudicherei il quarto titolo del Grande Slam a Parigi.

Vincere i quattro Major sarebbe la ciliegina sulla torta, ma mi "accontento" anche di vincere le Olimpiadi", ha ammesso.