Maria Sharapova: “Ecco come mi sentirò quando tornerò a giocare a tennis”



by   |  LETTURE 7516

Maria Sharapova: “Ecco come mi sentirò quando tornerò a giocare a tennis”

Maria Sharapova si è fatta conoscere dal mondo del tennis durante l’edizione 2004 del torneo di Wimbledon, quando – da diciassettenne – ha battuto in finale la testa di serie numero uno nonché detentrice del titolo Serena Williams, col punteggio di 6-1 6-4.

Lo stesso anno ha trionfato anche alle WTA Finals di Los Angeles, sconfiggendo ancora una volta la minore delle sorelle Williams in quella che è stata l’ultima vittoria della russa ai danni della campionessa a stelle e strisce.

Maria ha terminato la carriera con cinque trofei Slam in totale, una medaglia d’argento alle Olimpiadi di Londra 2012 e la prima posizione del ranking WTA detenuta per 21 settimane. La bella russa ha deciso di abbandonare il mondo del tennis professionistico durante gli ultimi Australian Open, dopo la sua sconfitta in due set contro Donna Vekic.

Cosa ha detto Maria?

Intervistata di recente, l’ex campionessa Major ha risposto alla domanda se avesse ripreso in mano la racchetta negli ultimi tempi: “Nell’ultimo paio di mesi non l’ho fatto, perché me ne sono rimasta a casa.

Ma di certo lo farò quando le cose si calmeranno un poco e ci sarà maggiore flessibilità. Il tennis è uno sport che amo tantissimo e presto sarò certamente di nuovo in campo”, le parole della russa riportate da EssentiallySports.

Maria si è detta consapevole che le sensazioni non saranno quelle di prima, visto che adesso non è più una tennista professionista: “Sarà un po’ strano e bizzarro, ma va bene così.

Sono sempre stata una persona che accetta una sensazione o un sentimento anche quando non lo conosco del tutto o non mi sento alla grande, mi piace trovare una soluzione. Perciò affronterò anche questa sensazione quando la proverò”.

L’ultimo successo sul Tour di Maria è arrivato nel’ottobre 2017, quando ha superato la bielorussa Aryna Sabalenka sul cemento di Tianjin, in Cina. Poco prima del ritiro era scesa oltre la 370° posizione della classifica mondiale femminile.