Il messaggio postato da Serena Williams in vista del Roland Garros



by   |  LETTURE 1948

Il messaggio postato da Serena Williams in vista del Roland Garros

Dopo diverso tempo lontana dai social media la 23 volte campionessa di titoli del Grande Slam Serena Williams è tornata ed ha parlato dopo la cocente delusione arrivata agli Us Open ed in vista del prossimo Roland Garros.

Leggenda del tennis americano, Serena è ancora alla ricerca del suo 24esimo Slam, trofeo che le permetterebbe di raggiungere il record di Margaret Court. Agli Us Open l'americana è caduta contro una delle tenniste più in forma del momento, ovvero Viktorjia Azarenka.

Mediante una storia Instagram la tennista americana ha voluto ribadire di esserci ed essere pronta per il prossimo torneo del Grande Slam.

Il messaggio di Serena Williams mediante i social network

Ecco il messaggio pubblicato su Instagram per rinfrancare ed avvisare nuovamente i propri fan: "Sono stata fuori dai social media per un po' ma ora sono tornata!

Avevo bisogno di prendermi un po' di tempo soprattutto perché stavo giocando a tennis, mi stavo allenando e provando a fare qualsiasi cosa. Ad ogni modo sono uscita alle semifinali degli Us Open, una cosa che sarebbe fantastica per qualsiasi tennista ma non per me"

L'americana , non molto delusa, ha voluto riconnettersi così com' i suoi fan ed ha parlato della sua prestazione: "Detto questo, sono tornata a lavorare e sto facendo il possibile per recuperare ed essere al meglio possibile in vista del prossimo torneo, il Roland Garros"

Serena Williams è una tennista dotata di grande forza di spirito ed è pronta a dare tutto per conquistare quello che è da tempo il suo principale obiettivo. Dopo la sconfitta contro l'Azarenka in semifinale Serena Williams commentò così il ko: "Sono partita bene, ma lei ha continuato a lottare ed è andata sempre meglio.

Forse ad un certo punto ho rallentato anche io, ma lei ha fatto davvero bene e non posso dire nulla. È deludente ma ho fatto il massimo, in altre situazioni ero vicina al titolo ed avevo deluso le aspettative, ma non ora. Mi sento come se avessi dato il massimo. Ora vado in Europa dove giocherò il Roland Garros"