Cervara: "Medvedev vuole vincere sempre, è una cosa che ha dentro"



by   |  LETTURE 789

Cervara: "Medvedev vuole vincere sempre, è una cosa che ha dentro"

Gilles Cervara ha iniziato ad allenare ufficialmente Daniil Medvedev alla fine del 2017. I miglioramenti del giovane tennista russo sotto la sua gestione sono stati incredibili come testimoniano i risultati raggiunti lo scorso anno.

Medvedev ha infatti vinto i Masters 1000 di Cincinnati e Shanghai e raggiunto la finale agli US Open; Cervara il titolo di allenatore dell’anno agli ATP Awards 2019. A pochi giorni dalla ripartenza del Tour, Cervara ha rilasciato un’interessante intervista al sito ufficiale dell’ATP.

Cervara, l'uomo dietro al successo di Daniil Medvedev

“Come sono andate le cose durante la pausa? Abbastanza bene. Ovviamente, con tutto questo tempo senza tornei e partite, è stata dura. Ma devi gestirlo come puoi ed adattarti alla situazione” .

Quando gli è stato chiesto di descrivere il suo assistito, Cervara ha raccontato alcuni curiosi aneddoti. “Ama i videogiochi e gli piace vincere. Vuole vincere sempre. Ho molte storie legate a questa sua aspirazione.

Anche con me, quando giochiamo contro a qualsiasi cosa. Quando ci sfidiamo, combattiamo per vincere. Lui vuole battermi e sento che quando lo batto, diventa importante per lui rigiocare contro di me per vincere. È una cosa che ha dentro e credo sia molto importante per essere un giocatore di alto livello” .

Il discorso si è poi spostato sulle qualità e sull’immenso talento di campioni del calibro di Roger Federer, Novak Djokovic, Rafael Nadal e Stan Wawrinka. “L’anno scorso Daniil era in ascesa ed inseguiva i migliori.

Ora come numero cinque del mondo è uno dei ragazzi su cui fanno la corsa. È una nuova fase della sua carriera, dovrà imparare a gestire questa situazione. Sei in questa posizione e senti che gli altri giocatori vogliono batterti.

È una nuova esperienza e se accetti la sfida, sei pronto ad affrontarla. Daniil è pronto per questo. Sa che la sua posizione è cambiata. È più difficile rimanere a questo livello che arrivarci.

Penso che tu abbia sempre qualcosa su cui migliorare” . Medvedev sarà uno dei favoriti al Masters 1000 di Cincinnati, torneo che ha vinto lo scorso anno.