Ohanian: "Quando vedi Serena e Venus Williams, è una lezione di umiltà"



by   |  LETTURE 2068

Ohanian: "Quando vedi Serena e Venus Williams, è una lezione di umiltà"

Alexis Ohanian, marito della campionessa di tennis Serena Williams, ha parlato nel corso di un'intervista raccontando come è orgoglioso ed anzi onorato di vedere l'impatto che sua moglie e sua sorella Venus hanno avuto sul mondo.

Alexis, 37 anni, era comproprietario del sito Reddit, ma recentemente si è dimesso dal Consiglio di Amministrazione dell'azienda. L'uomo si è raccontato ai microfoni della CNN: "Vedo l'impatto che Serena e sua sorella Venus hanno avuto su così tante persone nel mondo e devo dire che questa è una lezione di umiltà.

Ho avuto un posto in prima fila per assistere a quanto lei è cambiata ed è diversa non solo come donna, ma anche e soprattutto come donna afroamericana"

Alexis Ohanian su sua moglie Serena e su Venus Williams

Poi l'uomo continua: "Voglio sedermi a un tavolo ed assistere per quando nostra figlia Olympia sarà più grande e potrà vedere tutto questo.

Sento in fondo di aver fatto anche io la mia parte. Ho circa 16 anni per dare il mio impatto. Dieci anni fa venivo accusato per Reddit, poi le cose sono cambiate. Qualche anno dopo le persone mi avrebbero mandato le loro startup perché sapevano che stavo investendo e stavo provando a fare qualcosa che mi faceva sentire bene.

Successivamente poi la gente mi gridava 'Alexis, adoro tua moglie!' E sai, questa era la sensazione più bella" Sulla figlia Olympia l'uomo dichiara: "Mi piacerebbe che mia figlia fosse CEO e fondatrice di startup.

Mi piacerebbe anche se fosse un'atleta professionista e devo dire che Serena diventa gelosa quando vede nostra figlia giocare a pallone con me. Sono sicuro però che lei sarà fantastica anche con la racchetta"

Serena Williams ha vinto 23 titoli del Grande Slam in carriera ed è considerata tra le giocatrici più forti di tutti i tempi. Lei sta giocando con l'obiettivo di eguagliare il record di 24 Slam di Margaret Court e potrebbe raggiungerla già alla fine di questo mese all'Us Open.