John Millman dice sì agli US Open: "Devo ricominciare a guadagnarmi da vivere"



by   |  LETTURE 928

John Millman dice sì agli US Open: "Devo ricominciare a guadagnarmi da vivere"

Dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza coronavirus, il tennis riapre finalmente i battenti. Questa settimana si giocherà a Palermo, mentre il circuito ATP ripartirà dal 22 agosto a New York, con Cincinnati prima e gli US Open poi.

Sia a livello ATP che WTA, tuttavia, non sono mancate in questi giorni manifestazioni di perplessità riguardo all’imminente ripresa. Su tutte, ha suscitato scalpore quella della numero 1 del mondo Ashleigh Barty, che nei giorni scorsi ha annunciato che salterà la tournèe sul cemento nordamericano per preoccupazioni legate al virus, che negli Stati Uniti continua a registrare numeri tutt’altro che rasserenanti.

L’australiana ha poi messo in dubbio anche la sua presenza al Roland Garros, dove si presenterebbe da campionessa in carica. La posizione di Ashleigh è stata poi condivisa da Nick Kyrgios, che ha dato forfait agli US Open citando il “rispetto per le vittime del covid 19”.

In questi giorni ha parlato un altro tennista australiano, John Millman, il quale però ha espresso un punto di vista differente rispetto ai suoi due connazionali.

Le parole di Millman sul ritorno alle competizioni

Millman, che nell’edizione 2018 degli US Open sconfisse Roger Federer agli ottavi di finale, ha concesso un’intervista ai microfoni del Sydney Morning Herald.

“Ovviamente anche io ho le mie preoccupazioni riguardo alla sicurezza, e anzi ci sono un paio di domande per le quali dovrò ricevere una risposta, visto che il comportamento di qualche tennista ha dimostrato che non ci possiamo davvero fidare” ha dichiarato l’attuale numero 43 del mondo.

“Io rispetto la decisione di Ash [Barty], si tratta di una possibilità che ho contemplato anche io, e a lungo. Ma il tennis è uno sport individuale, nel quale siamo noi stessi i nostri datori di lavoro. E la mia situazione è piuttosto diversa da quella di Ash.

Probabilmente, se devo essere onesto, posso dire che devo ricominciare a guadagnarmi da vivere” ha concluso il tennista australiano.

Photo Credit: Getty Images