Pierce ricorda il suo primo titolo WTA: "Amo Palermo. I fan italiani erano grandi"



by   |  LETTURE 745

Pierce ricorda il suo primo titolo WTA: "Amo Palermo. I fan italiani erano grandi"

Mary Pierce ha vinto vinto due tornei del Grande Slam e raggiunto la terza posizione del ranking mondiale nel corso della sua carriera. Molti non sanno che l’ex giocatrice francese ha alzato il suo primo trofeo nel circuito maggiore a Palermo.

All’età di sedici anni, Pierce ha infatti battuto in finale Sandra Cecchini sui campi del Country Time Club proclamandosi una delle più giovani tenniste a vincere un torneo WTA.

Pierce ricorda la vittoria al WTA di Palermo nel 1991

A pochi giorni dall’inizio del Palermo Ladies Open, Pierce ha ricordato quella fantastica vittoria e provato a descrivere il suo rapporto con la città di Palermo.

"Ho dei ricordi meravigliosi di Palermo. Amo Palermo. L’isola è bellissima, il tempo è sempre splendido" , ha raccontato Pierce al sito ufficiale del torneo italiano. "Ricordo che tutti al Country erano così gentili, ti sentivi rilassata lì.

Adoravo giocare di sera. I fan italiani erano dei grandi tifosi ed una bellissima folla davanti alla quale giocare. Sapevano creare una splendida atmosfera e sentivo sempre il loro supporto quando giocavo. Palermo ha un posto davvero speciale ne mio cuore e nella mia carriera da tennista.

Un luogo ed un torneo che adoro e che ricorderò per sempre. Mi piace molto l’Italia! La amo" . Il WTA di Palermo si disputerà dal 3 al 9 agosto e sancirà la ripartenza ufficiale del Tour WTA. "Ero molto contenta quando è stato annunciato che il torneo di Palermo avrebbe fatto ricominciare il circuito WTA.

Sono felice per i giocatori e per Palermo stessa. So che è un gran torneo e che alle giocatrici piace giocarci. So che faranno il loro meglio per renderlo non solo piacevole, ma anche sicuro per tutti coloro che ne prenderanno parte.

So che non sarà facile organizzare un torneo durante una pandemia ma gli auguro il meglio. Magari potessi giocare! È un’ottima cosa che le giocatrici possano iniziare sulla terra rossa per prepararsi al Roland Garros.

Il mio messaggio per Oliviero Palma( direttore Palermo Ladies Open, ndr) è: congratulazioni, ben fatto! Sono davvero contenta per te che tu sia riuscito a mettere Palermo sul calendario per renderlo il primo torneo dopo la sospensione dovuta a COVID-19" .