Stan Wawrinka attacca i media: "Sono stati davvero troppo duri con me"



by   |  LETTURE 1468

Stan Wawrinka attacca i media: "Sono stati davvero troppo duri con me"

Il tre volte campione di titoli del Grande Slam Stan Wawrinka è stato protagonista di un momento difficile nel 2017 quando dopo aver perso la finale del Roland Garros contro il "solito" Rafael Nadal, fu sconfitto dal debuttante Daniil Medvedev al primo turno di Wimbledon.

Il russo ebbe la meglio in quattro set, in uno dei primi match che lo hanno poi lanciato verso i vertici della classifica Atp. Successivamente lo svizzero termino' la stagione 2017 a causa di un infortunio abbastanza grave: Stan ebbe infatti problemi anche nel 2018 ed ha raggiunto dopo addirittura 20 mesi la sua prima finale al torneo Atp di Rotterdam nel 2019.

Quello è stato un momento davvero molto duro per la carriera del campione svizzero con i media che misero più volte in dubbio il suo ritorno al meglio. In una recente intervista Wawrinka ha attacco duramente l'atteggiamento dei media nei suoi confronti.

Le parole di Stan Wawrinka sui media

Intervenuto ai microfoni di L'Illustre Wawrinka ha attaccato: "Nel 2019 sono tornato da un grave infortunio e devo dire che addirittura anche il mio chirurgo mi disse che rischiavo di non tornare più quello di prima.

In generale credevano che non sarei mai più tornato ad un buon livello, invece l'anno scorso ho raggiunto due volte i Quarti di Finale di un Grande Slam e sono tornato nei primi 15 al mondo. Wawrinka ha giocato grandi gare durante questa stagione, una di queste è sicuramente quella al Roland Garros contro Stefanos Tsitsipas.

Sui media lo svizzero dichiara: "Ogni volta i giornalisti mi chiedevano se potevo tornare ai miei livelli e personalmente devo dire che ho trovato davvero dure quelle domande. Io ero soddisfatto delle mie prestazioni, eppure loro erano sempre critici ed avevano alte aspettative"

Sul rapporto con i fan Wawrinka dichiara: "I fan sono molto importanti, è anche grazie a loro che sono arrivato a questi livelli e soprattutto è grazie a loro che esistono i tornei di tennis" In questo periodo Wawrinka non ha partecipato a tornei di tennis ed è ora in attesa della ripresa del circuito Atp.