Thiem su Sinner: "Gioca ad altissimi livelli sul cemento, vorrà vendicarsi"



by   |  LETTURE 3607

Thiem su Sinner: "Gioca ad altissimi livelli sul cemento, vorrà vendicarsi"

Dominic Thiem ha confermato di essere un vero e proprio stacanovista anche nel periodo post-lockdown. Il giocatore austriaco ha partecipato a molti dei tornei di esibizione ideati per lanciare la ripartenza del tennis. L’attuale numero tre del mondo ha vinto le Austrian Tennis Series e la prima tappa dell’Adria Tour, mentre all’Ultimate Tennis Showdown di Patrick Mouratoglou ha dovuto dichiarare forfait ma solo per organizzare nei minimi dettagli un nuovo torneo a Kitzbuhel; torneo che ha perso in finale con uno strepitoso Andrey Rublev.

Nelle ultime due settimane, per non farsi mancare niente, Thiem si è iscritto al torneo Bett 1 Aces di Berlino diviso in varie tappe, la prima delle quali è stata vinta proprio dal classe ‘93. Oggi, Thiem disputerà la finale della seconda tappa e sfiderà l’azzurro Jannik Sinner.

Bett 1 Aces:Thiem lancia la sfida a Sinner

In conferenza stampa, Thiem ha analizzato la sua vittoria in semifinale contro Tommy Haas e parlato delle sue condizioni fisiche. “Sono molto contento del livello che sto tenendo dopo la pausa” , ha dichiarato Thiem.

“Ho iniziato bene l’anno in Australia, dove ho giocato la finale a Melbourne. Ma quando stavo esprimendo il mio miglior tennis, mi sono dovuto fermare per l’emergenza sanitaria. Mi sono allenato molto duramente a casa, curando sopratutto l’aspetto fisico.

Ho giocato molti tornei di esibizione: l’Austrian Tennis Series, la prima tappa dell’Adria Tour, l’Ultimate Tennis Showdown, il Thiem’s 7 ed ora sono a Berlino. Le sensazioni sono positive, spero di riuscire a continuare su questa strada quando il Tour riprenderà.

Haas? È incredibile poter giocare contro un tennista come Tommy Haas. Sfortunatamente per me, non ci siamo mai affrontati durante il Tour ATP, quindi sono molto felice di aver avuto questa possibilità. È ancora in ottima forma.

Ci sono stati momenti in cui ho dovuto cambiare la mia tattica per vincere il match. È stata una partita interessante e sono contento di aver vinto in due set. Ho avuto la sensazione che se Haas riuscisse ad avere una buona giornata in campo, potrebbe ancora vincere con qualsiasi giocatore ATP” .

Thiem si è infine soffermato sul prossimo avversario. “Sinner? Ci siamo affrontati qualche giorno fa sull’erba. Penso che sul cemento la situazione sia diversa. Sinner di solito gioca ad altissimi livelli su questa superficie.

Sono sicuro che vorrà vendicarsi della sconfitta subita. Farò di tutto per esprimere il mio miglior tennis e vincere il torneo” .