Anderson: "Vorrei vincere un torneo del Grande Slam ed alcuni titoli Masters 1000"



by   |  LETTURE 794

Anderson: "Vorrei vincere un torneo del Grande Slam ed alcuni titoli Masters 1000"

Lavoro, lavoro e lavoro. La carriera di Kevin Anderson è sempre stata caratterizzata dalla voglia di migliorare e di raggiungere le più alte vette del tennis mondiale. Il tennista sudafricano ha disputato due finali Slam negli ultimi quattro anni: la prima agli US Open nel 2017 con Rafael Nadal, la seconda a Wimbledon nel 2018 contro Novak Djokovic.

Anderson ha perso entrambi le finali in tre set, ma va ovviamente considerata la portata degli avversari presenti dall'altra parte della rete. Nonostante i problemi fisici ed alcuni risultati negativi, Anderson non ha mai smesso di coltivare i suoi sogni.

Gli infortuni al gomito ed al ginocchio destro hanno ostacolato la sua ascesa nel 2019, anni in cui è stato costretto a giocare solo quindici partite.

Gli obiettivi ed i sogni di Kevin Anderson

“A questo punto della mia carriera, la cosa più importante è restare in salute” , ha raccontato Anderson al sito ufficiale dell’ATP.

“Tutto gira intorno a questo perché so che senza infortuni, continuerò ad essere competitivo. Farò molta attenzione a scegliere i tornei da giocare. Fortunatamente, sono stato in grado di allenarmi per settimane sul campo di un amico nell’ultimo periodo, questo mi aiuterà a tornare in ottima forma.

Mi prendo cura del mio corpo il più possibile e credo che questi mesi mi aiuteranno ad allungare la mia carriera professionale. Conosco i miei punti di forza, punti che mi hanno permesso di raggiugnere il mio miglior livello nel 2018.

Ho sempre avuto una buona etica del lavoro ed ho sempre provato a migliorare, ma avevo bisogno di qualcosa di diverso, di valorizzarmi e di fidarmi delle mie possibilità. All'inizio è stato un cambiamento molto difficile per me.

Uscire dalla tua zona di comfort e vedere ciò che deve essere fatto è una sfida, ma è qualcosa che ho abbracciato e chie mi aiuta a diventare un giocatore di tennis migliore. In vista del 2021 mi solo prefissato grandi obiettivi: vorrei vincere un torneo del Grande Slam ed alcuni titoli Masters 1000. Penso di poter avere un anno e mezzo ricco di successi” .