Pete Sampras: "Ecco qual è stato il mio miglior match di sempre"



by   |  LETTURE 1977

Pete Sampras: "Ecco qual è stato il mio miglior match di sempre"

L'ex numero uno al mondo Pete Sampras ha ricordato alcuni match del suo passato e nel corso di un'intervista ha parlato del suo più grande match di sempre. Il vincitore di 14 titoli del Grande Slam ha dichiarato che, probabilmente, il suo miglior incontro in carriera è stato la finale a Wimbledon 1999.

Pete, arrivava come 5 volte campione del torneo (alla fine ne ha vinti 7) e annientò il suo rivale di sempre André Agassi in tre set (6-3,6-4,7-5) e poco meno di due ore. Agassi aveva vinto quel torneo nel 1992 e aveva come obiettivo quello di vincere tutto per la seconda volta al The England Club, Sanpsas non era del stesso parere e lo dimostrò con un grande incontro.

Pete Sampras e il suo migliore incontro di sempre

Ai microfoni del sito ufficiale dell'Atp Pete Sampras ha parlato del suo miglior incontro in carriera: "Spesso le persone mi chiedono qual è stato il mio miglior incontro di sempre.

Non ho dubbi, sicuramente è la finale del 1999. Ho giocato un tennis perfetto sull'erba, mi muovevo bene e servii molto bene contro il tennista che aveva la miglior risposta al mondo. Giocai bene fin dall'inizio e durò così per tutta la gara.

Alla fine a Wimbledon c'è sempre tanta pressione, mi sembra il Superbowl che noi viviamo in America. Fisicamente e mentalmente è stata la partita perfetta. Avevo grande fiducia nei Mike mezzi e volevo fare sapere alla gente che stavo giocando benissimo.

Quando giocavo a Wimbledon sapevo sempre che avrei fatto bene, l'erba era una superficie che significava tanto per me" Dopo quel titolo Sampras vinse solo altri due titoli dello Slam, ovvero Wimbledon sempre nell'anno successivo e l'Us Open, suo ultimo Slam conquistato nel 2002.

Il dualismo tra Sampras e Agassi è stato uno dei dualismi più importanti della storia, anche e soprattutto perché si sfidavano due tennisti americani e ognuno aveva la sua coalizione di tifosi. Solo ora con Federer vs Nadal e in generale con i Big Three si possono vedere dualismi così importanti nella storia.