Kardon: "Serena Williams ha ancora la possibilità di vincere uno Slam"



by   |  LETTURE 1125

Kardon: "Serena Williams ha ancora la possibilità di vincere uno Slam"

Craig Kardon è un profondo conoscitore del tennis, in particolare di quello femminile. Coach di Martina Navratilova ai tempi della finale di Wimbledon 1989 e del trionfo, sempre ai Championships, nell’anno successivo, Kardon ha allenato altri due semifinalisti di Wimbledon, Alexandra Stevenson e il belga Xavier Malisse, che si spinsero fino al penultimo atto rispettivamente nelle edizioni 1999 e 2002, ed è stato poi il coach della statunitense Coco Vandeweghe.

Nel corso di una recente intervista concessa a Tennis.com, Kardom ha parlato di diverse tenniste americane, dalla campionessa degli US Open 2017 Sloane Stephens alla finalista di quell’edizione, Madison Keys, passando ovviamente dalla 23 volte campionessa Slam Serena Williams e dalla fresca vincitrice degli Australian Open Sofia Kenin.

Serena Williams può ancora vincere uno Slam, parola di Craig Kardon

In una panoramica completa del tennis WTA del suo paese, Kardon ha parlato innanzitutto di Stephens. “Sloane Stephens è una delle giocatrici più talentuose che abbia mai visto” ha commentato l’americano.

“Se iniziasse a giocare in modo in po’ più aggressivo e maturasse sotto l’aspetto mentale, potrebbe davvero fare la storia”. A proposito della Keys, Kardon ha invece commentato: “Madison Keys deve essere in buona forma per ritrovare il suo miglior livello, ma poi potrà lottare per i tornei più importanti nei prossimi anni, così come Sofia Kenin”.

Non poteva mancare un commento finale su Serena Williams: “Credo che Serena continui ad avere la possibilità di vincere uno Slam”. Da questo punto di vista, Kardon ha espresso un’opinione molto affine a quella di Patrick Mouratoglou, il coach di Serena, che in una recente intervista aveva parlato dell’enorme desiderio della Williams di vincere il 24mo Slam ed eguagliare così il record di Margaret Court: “Sono davvero impressionato, non avete idea dello sforzo che sta profondendo per riuscire a raggiungere questo obiettibo.

Vuole eguagliare quel record con tutta se stessa. Ha le carte in regola, lei sente di potercela fare. Ci è andata già vicina, avendo fatto quattro finali Slam negli ultimi tre anni. Ovviamente c’è ancora un ultimo step da fare, per quanto ci sia andata vicino - perchè quando raggiungi la finale, sei ad appena un match dal traguardo”.

Photo Credit: Getty Images