Mahut: "Gerard Piqué non si sta impegnando per salvare le finali di Coppa Davis"


by   |  LETTURE 637
Mahut: "Gerard Piqué non si sta impegnando per salvare le finali di Coppa Davis"

Nelle ultime settimane, Gerard Piqué non ha nascosto il suo pessimismo per lo svolgimento delle finali di Coppa Davis 2020 a Madrid. Questa presa di posizione del difensore del Barcellona – quando mancano ancora parecchi mesi all’evento – ha deluso molto il doppista francese Nicolas Mahut, che si è sfogato in un’intervista a EFE.

“Mi rattrista molto l’atteggiamento di Piqué e di tutto il suo team. Sembra che si siano già rassegnati al fatto che l’evento non si svolgerà e non stiano cercando alcuna soluzione alternativa.

Alla fine siamo soltanto a maggio. Dovrebbero lavorare sodo per trovare una soluzione, magari cambiando la sede o le date. Il loro ragionamento mi sembra chiaro: se non si può giocare a Madrid in condizioni ideali, cancelliamo l’evento e risparmiamo” – ha tuonato Mahut.

“Fosse per me, annullerei tutti i tornei negli Stati Uniti e li sposterei alla fine della stagione, disputando anche la Coppa Davis lì, scegliendo una sede in Nord America. Metterei un torneo sulla terra battuta prima o dopo il Roland Garros, e magari Indian Wells dopo la finale degli US Open e prima delle finali di Davis.

Lo spirito di questa competizione non si limita soltanto alla Spagna, ecco perché dovrebbero cercare altri posti” – ha aggiunto.