Feliciano Lopez ed il suo futuro: " L’idea è quella di poter giocare l’anno prossimo"



by   |  LETTURE 968

Feliciano Lopez ed il suo futuro: " L’idea è quella di poter giocare l’anno prossimo"

Feliciano Lopez è uno degli ultimi giocatori che ha deciso di tenere vivo il ricordo di un tennis ormai superato. Eleganza ed equilibrio, delizioso rovescio ad una mano, serve and volley, ottimo gioco a rete: sono queste le caratteristiche dello stile del veterano spagnolo.

Lo scorso anno, Lopez ci ha regalato una delle immagini più belle della stagione vincendo lo storico torneo del Queen’s sia in singolare che in doppio. In diretta sul profilo Twitter dell’ATP, Lopez ha parlato del suo futuro senza peli sulla lingua.

"Non avevo una seria intenzione di ritirarmi a breve termine" , ha spiegato l'attuale numero 56 del mondo. "Ho giocato negli ultimi anni come se ognuno di loro fosse il mio ultimo e normalmente ho valutato come sono andate le cose alla fine della stagione.

Sulla base di questo, ho deciso se giocare o meno l’anno seguente, uno per volta. Questo sistema ha funzionato bene negli ultimi anni, è stato un buon modo per focalizzare i miei obiettivi in un periodo. Ora, con questa pausa che stiamo soffrendo a causa del coronavirus, i miei piani sono cambiati.

L’idea è quella di poter giocare l’anno prossimo. La cosa che mi fornisce lo stimolo per continuare a giocare a tennis è restare competitivo. L’adrenalina della competizione è ciò che mi è mancato di più in questi tempi.

Ovviamente anche i miei allenamenti, il lavoro quotidiano, tutto ciò che è stato interrotto improvvisamente da un giorno all’altro è difficile da accettare. Ma ho anche avuto altre cose positive in questi momenti difficili, come essere in grado di stare a casa con mia moglie e godermi quel tempo con lei”.