Pouille ha preso in affitto una casa con campo da tennis in Costa Azzurra


by   |  LETTURE 1471
Pouille ha preso in affitto una casa con campo da tennis in Costa Azzurra

L’emergenza sanitaria causata dal diffondersi del Coronavirus ha fermato anche il mondo dello sport. Gli atleti professionisti, per quanto possibile, stanno cercando di fare il massimo per tenersi in forma e farsi trovare pronti per la ripresa delle competizioni.

Come riferito da FranceTVinfo, Lucas Pouille è stato uno dei più svegli ed attenti. Il tennista francese ha immaginato le possibili conseguenze dell’emergenza ed ha deciso di prendere in affitto una casa con un campo tennis in Costa Azzurra.

“Ho capito che dovevamo agire in fretta” , ha dichiarato Pouille. “Mi sono detto che se fossimo stati confinati a causa dell’emergenza, avremmo dovuto trovare una casa. L’allenamento procede bene.

Si tratta soprattutto di tenersi in forma. Colpisco la palla, mantengo le sensazioni di gioco e lavoro dal punto di vista fisico. L’obiettivo è non perdere tutto il lavoro svolto prima ed essere pronto per riprendere gli allenamenti più duri.

Questo isolamento può essere lungo”. Pouille condivide la casa con Gregoire Barrere, attuale numero 95 del ranking ATP. “Quando Lucas mi ha proposto di prendere una casa con lui, ho pensato che sarebbe stata la cosa giusta da fare per continuare gli allenamenti” , ha dichiarato Barrere.

“Non giochiamo, ma facciamo il possibile per mantenere il livello. Cerchiamo di restare in forma ed essere pronti per ripartire. Siamo consapevoli di essere privilegiati. Non tutti i grandi atleti hanno le nostre possibilità”.

Non tutto, però, è legato al tennis. “Siamo spesso in giardino. Parliamo molto, giochiamo a carte o alla PlayStation. Guardiamo film e serie televisive”.