Tsitsipas: "Grazie a me e a Sakkari, il tennis è sempre più popolare in Grecia"



by   |  LETTURE 707

Tsitsipas: "Grazie a me e a Sakkari, il tennis è sempre più popolare in Grecia"

Nel corso di una recente intervista raccolta da Tiebreaker Times, Stefanos Tsitipas ha parlato della crescente popolarità del tennis nel suo paese, la Grecia, dovuta all’esplosione sia sua che di Maria Sakkari.

“Il tennis sta diventando uno sport più popolare in Grecia” ha infatti esordito il classe ’98, campione in carica delle ATP Finals. “Sia io che Maria Sakkari, con il nostro successo, abbiamo svolto un ruolo importante in questa trasformazione.

Le persone sono sempre più consapevoli di ciò che siamo facendo e ci seguono, rimangono anche svegli fino a tardi per guardare le nostre partite”. “Ci sono molti bambini che giocano a tennis dopo la scuola” ha proseguito il greco.

“Adesso i club di tennis sono pieni di ragazzini che vogliono diventare Tsitsipas o Sakkari”. Tra i principali segreti del suo successo, Tsitsipas sottolinea l’importanza della figura di Patrick Mouratoglou, che lo ha fatto crescere come tennista e come persona.

“Sono stato fortunato ad essere contattato da Patrick Moratoglou quando avevo tra i quattordici e i quindici anni” ha raccontato Stefanos. “Credo che la maggior parte del mio successo derivi dall'essere parte della Moratoglou Tennis Academy.

Mi ha aiutato molto a crescere come tennista e a vedere il tennis da un'altra prospettiva. È davvero difficile diventare un tennista professionista restando in Grecia. Magari uno ce la può fare, non sto dicendo che sia impossibile, ma probabilmente è due o tre volte più complicato fare carriera rimanendo in Grecia”.

Photo Credit: Getty Images