Thiem spiega i motivi dell'inattesa sconfitta contro Gianluca Mager


by   |  LETTURE 13041
Thiem spiega i motivi dell'inattesa sconfitta contro Gianluca Mager

Additato da molti come il principale favorito del torneo di Rio de Janeiro, Dominic Thiem è uscito in maniera clamorosa contro l'italiano Gianluca Mager, numero 128 della classifica Atp. Il tennista austriaco in conferenza stampa ha provato a spiegare i motivi di questo inatteso ko: "Ogni volta che gioco il torneo successivo a quello del Grande Slam, mi sento abbastanza esausto.

È difficile riuscire a preparare il mio fisico per rientrare in pista. La situazione è ancora peggiore se hai raggiunto la finale e se lo Slam è di una superficie differente. Sia oggi che nelle gare precedenti non ho giocato il mio miglior tennis"

Difatti Thiem ha rischiato anche nei primi due turni dove ha perso un set sia contro il brasiliano Felipe Meligeni e anche al secondo turno contro lo spagnolo Jaume Munar. Tornando alla gara contro Mager, Thiem ha commentato: "Ho provato a combattere fino alla fine, ma adesso il mio obiettivo è provare a crescere settimana dopo settimana.

Gianluca ha giocato molto bene ed ha meritato la vittoria, non sono riuscito ad aumentare il mio livello per batterlo. Dopo la sospensione per pioggia volevo cambiare qualcosa del mio gioco ed essere meno difensivo, ho provato ad essere aggressivo ma nulla di tutto ciò ha funzionato"