Reilly Opelka: “Il mio obiettivo è vincere un torneo del Grand Slam”



by   |  LETTURE 974

Reilly Opelka: “Il mio obiettivo è vincere un torneo del Grand Slam”

Numero 54 del mondo questa settimana, il ventiduenne Reilly Opelka è anche stato 31° delle classifiche mondiali lo scorso ottobre. Nato a St. Joseph, in Michigan, il 28 agosto 1997, il tennista americano ha vinto il suo primo titolo della carriera nel 2019 in quel di New York, quando ha sconfitto in finale Brayden Schnur.

Negli Slam non ha mai superato il terzo turno, risultato raggiunto solo una volta: a Wimbledon, lo scorso anno. “Devo ancora migliorare tante cose”, ha congessato Opelka da Delray Beach, evento che lo vede impegnato questa settimana, “ma il mio grande obiettivo a lungo termine è vincere un torneo del Grand Slam.

I momenti in cui mi sento a mio agio sono quelli in cui fa molto caldo, quando le palline viaggiano veloci”. Gran servitore (è alto più di due metri), Opelka è attualmente nono nella classifica dei giocatori ad aver realizzato più ace nel 2020, subito davanti a Novak Djokovic.

In carriera ha battuto quattro giocatori top 10: Roberto Bautista Agut nel 2019 e due volte John Isner nello stesso anno, oltre a Jack Sock nel 2018. Quest’anno ha fatto i quarti a New York, sconfitto in tre set da Jason Jung.