Schwartzman: "Non so se giocherò in Coppa Davis contro la Colombia"


by   |  LETTURE 550
Schwartzman: "Non so se giocherò in Coppa Davis contro la Colombia"

La favola di Diego Schwartzman a Cordoba si è interrotta in finale, sul più bello, sotto i colpi di un ritrovato Cristian Garin. “A volte è difficile da spiegare” , ha spiegato l’argentino ai media locali.

“Ho perso una finale che si è risolta in piccoli dettagli, ma l’avversario ha terminato il match giocando meglio di me. È stato comunque bello iniziare il tour in Argentina con una finale. È sempre positivo lottare per il titolo, spero di poter fare lo stesso a Buenos Aires”.

Schwartzman si è poi soffermato sull’incontro valido per le qualificazioni alle Davis Cup Finals 2020 tra Argentina e Colombia, che si disputerà a partite dal 6 marzo a Bogotà. “Non ho deciso se giocherò in Davis.

Parlerò con Gaudio dopo il torneo di Buenos Aires ed insieme prenderemo una decisione definitiva. Cercheremo di fare il meglio per la nostra squadra. La Coppa Davis è sempre una delle mie priorità, ma dobbiamo analizzare alcune cose.

Vedremo come andranno le cose”. Schwartzman affronterà Federico Delbonis al secondo turno del torneo ATP 250 di Buenos Aires. Garin, da parte sua, non ha potuto fare altro che esprimere tutta la propria felicità per la vittoria.

"Vincere in Argentina è speciale. Ora, qualunque siano le condizioni, penso di poter vincere e questo mi dà grande fiducia. Ho iniziato a dedicarmi al 100% alla mia carriera teninstica, questo sta facendo la differenza. Personalmente mi piace lavorare ed imparare. Mi sento come se stessi iniziando un nuovo percorso"