Tsitsipas: "Rotterdam è uno dei migliori tornei indoor. Sono felice di essere qui"


by   |  LETTURE 1127
Tsitsipas: "Rotterdam è uno dei migliori tornei indoor. Sono felice di essere qui"

Stefanos Tsitsipas ha deluso le aspettative agli Australian Open. Dopo l’incredibile vittoria ottenuta alle ATP Finals lo scorso novembre, il tennista greco non è riuscito ad imporre il suo gioco a Melbourne ed ha incassato una sonora sconfitta al terzo turno per mano di Milos Raonic.

Tsitsipas, ora, è pronto a ripartire e non vede l’ora di fare il suo esordio a Rotterdam. “Sono felice di essere qui, anche se credo di non aver mai vinto una partita in questo torneo” , ha dichiarato Tsitsipas in conferenza stampa.

“Ho giocato la mia prima partita nel circuito maggiore a Rotterdam, contro Jo-Wilfried Tsonga. Ricordo di aver iniziato davvero bene l’incontro. Non avevo molta esperienza, giocavo principalmente tornei Futures all’epoca.

È stata la mia prima grande esperienza, volevo capire il reale livello dei migliori tennisti. Sembra essere passato molto tempo da quella partita. Ora sono un giocatore ed una persona completamente diversa. Gestisco meglio le mie energie e so quando posso spingere di più.

Rotterdam è uno dei migliori tornei indoor del circuito, cercherò di fare del mio meglio. Dovrò cambiare alcune cose che non hanno funzionato in questo inizio di stagione. Spero che le cose andranno bene”.

Tsitsipas ha poi parlato dell’importanza di alcune sconfitte. “Le brutte sconfitte sono importanti per la mia carriera. Mi fanno venire voglia di tornare più forte. Penso siano fondamentali nel percorso di crescita di qualsiasi giocatore”.