Fognini: "Felice di essere agli ottavi. Contro Sandgren sarà una partita alla pari"


by   |  LETTURE 2677
Fognini: "Felice di essere agli ottavi. Contro Sandgren sarà una partita alla pari"

Questa volta sono bastati tre set a Fabio Fognini per liberarsi di Guido Pella e raggiungere gli ottavi di finale degli Australian Open. Il tennista italiano ha giocato una grandissima partita e si è imposto con il risultato finale di 7-6( 0) , 6-2, 6-3.

Grazie alla vittoria in rimonta ottenuta al primo turno contro Opelka, Fognini è diventato il 12esimo giocatore della storia in grado di portare a casa il match dopo essere stato sotto di due set in tutti e quattro i tornei dello Slam.

L’azzurro è partito proprio da questa curiosa statistica in conferenza stampa. “Ho fatto il Grande Slam” , ha scherzato Fabio. “Sono sulla strada di Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal.

È diverso, ma va bene lo stesso”. Fognini è poi tornato sulla vittoria contro Pella. “Sono così felice di essere di nuovo agli ottavi di finale qui in Australia. Ora è tempo di recuperare le energie e riprendersi.

Ho giocato una partita davvero solida contro un avversario molto duro. Quindi sono davvero contento della mia prestazione”. Fognini si è poi soffermato su Tennys Sandgren, suo prossimo avversario. “Stava vincendo facile contro Berrettini, che comunque è un top ten.

Oggi ha dato tre set a zero a Querrey, che è un grande avversario. È un’opportunità, magari si, perché non è testa di serie. Però l’ultima volta mi ha battuto, quindi parto favorito a livello di classifica, ma sarà una partita alla pari”.