Serena Williams dopo la batosta: "Non credevo di perdere questa gara"


by   |  LETTURE 3355
Serena Williams dopo la batosta: "Non credevo di perdere questa gara"

La più grande sorpresa del terzo turno dell'Us Open femminile è la sconfitta della sette volte campionessa qui a Melbourne Serena Williams. L'americana ha perso in tre set contro la cinese Qiang Wang, vincitrice per 6-4;6-7;7-5.

Nel post gara Serena ha commentato così la sorprendente sconfitta: "In qualsiasi momento della gara ero ottimista sulla vittoria. Pensavo che stava andando tutto bene e il match andava solo concluso. Onestamente non credevo che avrei perso questa partita.

Non ho pensato a nient'altro, neanche alla nostra sfida all'Us Open (Serena vinse ai Quarti dell'Us Open con un netto 6-1;6-0). Oggi ho giocato in maniera diversa ed ho commesso tanti errori. Ho perso io questa gara ed è questa la realtà.

Non si tratta della mancata vittoria del torneo, ma non si può giocare a tennis in questo modo, non è professionale e non è giusto" Il 24° Slam è una maledizione? "Ho lavorato duramente per non sentirmi frustrata e sicuramente va meglio rispetto al passato, ora devo reagire.

Se non pensassi di poter vincere i tornei del Grande Slam , sicuramente non continuerei a giocare. Io non gioco solo per divertimento. Negli ultimi due Slam ho fatto bene, oggi non so cosa non sia andata. Oltre a vincere io ho bisogno di giocare un buon tennis, questo è stato deludente"