Binaghi sceglie il miglior momento del 2019: "Fabio Fognini a Monte Carlo"


by   |  LETTURE 963
Binaghi sceglie il miglior momento del 2019: "Fabio Fognini a Monte Carlo"

Angelo Binaghi, presidente della FIT, si è detto molto soddisfatto per gli eccellenti risultati raggiunti dai tennisti italiani nel 2019. Basti pensare alla vittoria di Fabio Fognini a Monte Carlo o la qualificazione alle ATP Finals ottenuta da Matteo Berrettini.

Il movimento italiano è cresciuto in maniera esponenziale come lo stesso ranking può testimoniare: sono ben otto gli azzurri presenti nella top 100 ATP. “Anno straordinario. Grande felicità e grandi obiettivi per l’anno prossimo” , ha spiegato Binaghi ai microfoni di SuperTennis.

“La stagione sta per iniziare. Miglior momento dell’anno? Il primo: Fognini che vince a Monte Carlo. Aspettavamo un grande torneo da quarant’anni. È un po’ come la Schiavone quando ha vinto il Roland Garros.

È stato il primo straordinario momento di una lunga cavalcata. Quindi, forse, il primo è quello che si ricorda con più passione. La grande fortuna è che non c’è stato un solo momento, un solo exploit.

Non abbiamo un solo ragazzo sul quale concentrare le nostre attenzioni e questo rende tutto molto più bello. Significa che ci sarà meno pressione per ognuno di loro e che potranno raggiungere il loro top con più facilità”. Photo credit: Getty Images